Ai Comuni l'accesso alle planimetrie catastali

La piattaforma telematica Sister si arricchisce di nuove funzionalità. Dall'11 maggio 2015 i comuni possono, infatti, accedere gratuitamente alle planimetrie...

14/05/2015
© Riproduzione riservata
Ai Comuni l'accesso alle planimetrie catastali
La piattaforma telematica Sister si arricchisce di nuove funzionalità. Dall'11 maggio 2015 i comuni possono, infatti, accedere gratuitamente alle planimetrie catastali degli immobili per i controlli urbanistici e la gestione della fiscalità immobiliare locale.

Il nuovo servizio consente di visualizzare la planimetria di un immobile, con accesso diretto alle banche dati gestite dall'Agenzia delle Entrate. Grazie a questa nuova funzione, gli Enti locali avranno a disposizione un ulteriore strumento per una migliore gestione della fiscalità immobiliare locale e dei controlli urbanistici ed edilizi.

Per utilizzare il servizio non è necessario sottoscrivere una nuova abilitazione. Per la consultazione dei dati online tramite Sister, l'Agenzia stipula con ciascun Ente una sola convenzione per ciascuna tipologia di accesso. La struttura firmataria ha l'onere di gestire gli utenti appartenenti all'Ente per il tramite delle figure di riferimento individuate al proprio interno. La tipologia della convenzione varia in base al profilo dell'utenza:
  • profilo A - convenzione ordinaria: Amministrazioni pubbliche esentate dal pagamento dei tributi ipotecari e catastali per specifica disposizione normativa
  • profilo B - convenzione ordinaria: qualsiasi soggetto pubblico o privato. Il profilo prevede il pagamento dei tributi ipotecari e catastali
  • profilo D - convenzione gratuita e in esenzione: Comuni, Comunità montane, unioni di Comuni, altre forme associative di Comuni

Con le Convenzioni di Consultazione non sono ordinariamente disponibili le immagini planimetriche. L'accesso alle planimetrie catastali per via telematica è consentito:
  • ai Comuni, limitatamente al proprio ambito territoriale, nell'ambito del profilo D (per lo svolgimento dei propri compiti istituzionali, con divieto di cederle a terzi);
  • ai professionisti e ai pubblici ufficiali abilitati su Sister ai servizi di "Presentazione Documenti", per l'aggiornamento degli atti catastali e su mandato dei titolari di diritti reali sull'immobile.

Servizi disponibili per le Convenzioni di Consultazione

A cura di Gabriele Bivona
Tag: