CNI: Inchiesta per la modifica del Testo unico Sicurezza

Il Consiglio nazionale degli ingegneri, con la circolare n. 707 del 7 aprile 2016 inviata ai presidenti degli Ordini e delle Federazioni e Consulte ed avente...

08/04/2016
© Riproduzione riservata
CNI: Inchiesta per la modifica del Testo unico Sicurezza

Il Consiglio nazionale degli ingegneri, con la circolare n. 707 del 7 aprile 2016 inviata ai presidenti degli Ordini e delle Federazioni e Consulte ed avente ad oggetto “Proposta di modifica al D.Lgs. 81/08” dà l’avvio ad un'inchiesta pubblica con l'obiettivo di raccogliere, da parte degli Ordini provinciali, suggerimenti e/o contributi per una proposta di modifica al D.Lgs. 81/2008 (Testo unico sulla sicurezza sul lavoro).

Eventuali proposte degli Ordini, delle Federazioni e delle Consulte possono essere inviate all'indirizzo di posta elettronica segreteria@cnionline.it entro e non oltre il 15 maggio 2016.

Nella circolare viene precisato che “Già prima dell'entrata in vigore del D.Lgs. 151/2015 il CNI aveva avanzato precise richieste in tal senso alle commissioni parlamentari competenti. Purtroppo le proposte non furono prese in considerazione poiché presentate non in tempo utile”.

Per raggiungere l'obiettivo prefissato, il Consiglio nazionale ha inviato agli Ordini provinciali, in allegato alla circolare, le proposte di modifica già elaborate Gdl Sicurezza coordinato dal Consigliere Gaetano Fede strutturate su tre colonne che contengono la prima il testo attuale, la seconda la proposta di modifica e la terza la motivazione dell'emendamento.

                                                                      

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

Tag:

Documenti Allegati