Dalla fase di realizzazione a quella di produzione: quanto è importante il valore percepito dal cliente

I disegni tecnici, la progettazione, la simulazione dei test sono alcune delle azioni e delle fasi che fanno parte del consueto processo di industrializzazione

di Redazione tecnica - 25/06/2020
© Riproduzione riservata
Dalla fase di realizzazione a quella di produzione: quanto è importante il valore percepito dal cliente

Realizzare un prodotto che riesca a esprimere sicurezza e qualità non è così scontato.

Il fine ultimo di ogni prodotto è quello di soddisfare le aspettative del cliente e i suoi bisogni. Quello che importa non riguarda solo attirare i giusti clienti verso il prodotto finale: il prodotto deve dimostrare di essere la soluzione ideale per quel tipo di problema, quel valore aggiunto che permette di distinguersi rispetto agli altri. Di conseguenza l’impresa o l’azienda riesce a spiccare in un mercato pieno di competitor.

Passare dal pensiero all’azione richiede la messa in pratica di una serie di step che fanno parte di un iter progettuale necessario dai quali nessuno può esimersi.

I disegni tecnici, la progettazione, la simulazione dei test sono alcune delle azioni e delle fasi che fanno parte del consueto processo di industrializzazione di ogni azienda o di ogni impresa che costantemente si impegna a realizzare un lavoro di massima sicurezza e affidabilità.

Per realizzare un buon prodotto bisogna partire da un efficiente Processo di Industrializzazione

Per processo di industrializzazione si intende quell’approccio alla progettazione che prende in considerazione tutte le tecnologie costruttive atte a sviluppare e a migliorare la messa in opera del prodotto commerciale finale. Tale processo tiene presente, inoltre, delle varie specifiche funzionali, del contesto applicativo e del design del prodotto.

C’è da dire che la progettazione e la conseguente industrializzazione del prodotto anticipano la produzione vera e propria e rappresentano le fasi fondamentali poiché sottolineano i reali costi del prodotto e come i diversi fattori – materiali, finiture, tecnica – potrebbero incidere sul valore del prodotto finale.

Dalla fase di progettazione alla fase di realizzazione

L’iter di un processo di lavorazione è costituito da un insieme di fasi che hanno come fine ultimo la creazione di un prodotto sicuro e di qualità.  Si parte dalla progettazione, quella fase in cui a partire da norme tecniche, calcoli, specifiche e disegni si riesce a definire delle linee guida e delle specifiche necessarie alla produzione di un manufatto. Una volta delineato quali potrebbero essere le tecniche e le soluzioni più congeniali per realizzare il prodotto, si passa alla fase di produzione. Attraverso l’intervento di nuove tecnologie e grazie ai dispositivi meccanici disponibili, si inizia a realizzare quello che dovrebbe rappresentare il prodotto finale che risponde perfettamente alle specifiche del cliente. Durante lo sviluppo di un prodotto, i pezzi da lavorare subiscono tre fasi:

  • Creazione del prototipo,
  • Produzione in volumi ridotti,
  • Produzione di serie.

Dopo la progettazione e l’industrializzazione, sono altresì importanti i prototipi

La prototipazione consiste nella formazione di un design che può essere dimostrabile e funzionale, permettendo di discutere su una serie di valutazioni e considerazioni che è possibile fare prima della produzione finale del manufatto. Il prototipo può essere dimostrabile in vari modi - concettuale, funzionale o tecnico – ed è in grado di svolgere funzioni differenti.

Durante il processo di industrializzazione di qualsiasi prodotto emergono valori come flessibilità, precisione e qualità, task che inevitabilmente vengono acquisiti negli anni e che l’azienda StoX Srl è riuscita a sviluppare al meglio costruendo il suo potenziale produttivo, a favore della lavorazione meccanica di precisione su particolari di medie dimensioni.

Dal 2005 ad oggi StoX Srl è una delle aziende più importanti di metalmeccanica certificata nel Veneto che al meglio esprime come il processo di industrializzazione sia un approccio alla progettazione fondamentale per contribuire a migliorare le tecnologie costruttive studiate per sviluppare e produrre il risultato finale di un prodotto eccellente.

Leader nel mercato della carpenteria metallica, StoX Srl è specializzata nella produzione di saldatura manuale e robotizzata TIG-MIG-MAG e utilizza tecnologie manuali o CNC che vengono applicate alle sue lavorazioni meccaniche di foratura, fresatura, tornitura, alesatura e barenatura. L’azienda si occupa, inoltre, dei processi di deformazione come la rivettatura, la curvatura, la piegatura e la punzonatura, insieme anche alle linee di taglio e assemblaggio di componenti meccanici.

Grazie ad uno staff altamente qualificato, StoX Srl si impegna ad investire in nuove tecnologie e progetti con lo scopo di soddisfare le esigenze dei diversi clienti. La cura e l’attenzione verso la lavorazione dei suoi processi meccanici costituisce un impegno nei confronti delle specifiche dei clienti sempre attenti e aggiornati alle nuove tecniche di lavorazione presenti sul mercato.