Fabrizio Curcio è il nuovo Capo della Protezione civile

Mario Draghi nomina Frabrizio Curcio a Capo della Protezione civile in sostituzione di Angelo Borrelli

di Redazione tecnica - 27/02/2021
© Riproduzione riservata
Fabrizio Curcio è il nuovo Capo della Protezione civile

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi ha deciso per la sostituzione di Angelo Borrelli, attuale Capo del Dipartimento della Protezione civile, con Fabrizio Curcio che ha ricoperto dal 2019 l’incarico di Capo Dipartimento Casa Italia, struttura di supporto al Presidente nelle funzioni di indirizzo e coordinamento dell’azione strategica del Governo connesso con il progetto Casa Italia.

Dipartimento Casa Italia

Ricordiamo che il Dipartimento Casa Italia ha anche il compito delle funzioni di indirizzo e coordinamento dell’operato dei soggetti istituzionali competenti per le attività di ripristino e di ricostruzione di territori colpiti da eventi calamitosi di origine naturale o derivati dell’uomo successiva agli interventi di protezione civile.

Fabrizio Curcio, i terremoti ed il naufragio della Costa Concordia

Fabrizio Curcio, classe 1966 e con laurea magistrale in ingegneria civile, si è occupato di diverse crisi che hanno colpito l’Italia e tra le tante:

  • del terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009;
  • del terremoto dell’Emilia Romagna nel 2012;
  • del naufragio della Costa Concordia.

Capo Dipartimento della Protezione civile dal 2015 al 2017

Fabrizio Curcio è stato già a capo della Protezione civile dal 2015 al 2017 mentre:

  • dal 2008 al 2012 a Capo dell’Ufficio delle emergenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri sovraintendeva al coordinamento della risposta operativa del dipartimento in situazioni emergenziali alle strutture del servizio nazionale della protezione civile al monitoraggio del territorio in relazioni a situazioni di emergenza, allo sviluppo dei modelli organizzativi in emergenza in relazione all'impiego della colonna mobile nazionale ; alle procedure per la pianificazione operativa in emergenza alla progettazione e realizzazione delle esercitazioni nazionali e internazionali di pc;
  • dal 2007 al 2008 in qualità di responsabile della segreteria dell’Ufficio del Capo Dipartimento ha coadiuvato il Capo dipartimento in tutte le sue attività tramite il coordinamento con gli altri uffici del dièpartimento ha curato i rapporti del capo dipartimento con altri soggetti pubblici e privati in ragione del suo incarico istituzionale, ha preparato gli interventi del capo del dipartimento attraverso il raccordo con il servizio di segreteria tecnica ed incarichi speciali ha effettuato il monitoragiio sulle pratiche ed attivita' di diretto interesse del capo dipartimento.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it