Facilitare il percorso di miglioramento della gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro

Il World Class Manufacturing (WCM) è un sistema per la gestione integrata di tutti gli aspetti produttivi di un’organizzazione aziendale basato sul miglioram...

18/11/2016
© Riproduzione riservata
Facilitare il percorso di miglioramento della gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro

Il World Class Manufacturing (WCM) è un sistema per la gestione integrata di tutti gli aspetti produttivi di un’organizzazione aziendale basato sul miglioramento dell’efficienza, con l'obiettivo strategico di perseguire vantaggi competitivi, migliorando la qualità dei prodotti e le performance, eliminando gli sprechi e le attività prive di valore aggiunto, implementando le competenze delle risorse umane, attraverso un coordinamento armonico di tutte le funzioni aziendali, con particolare riguardo a quelle che hanno al loro centro il personale, nella consapevolezza che il successo di un'impresa deriva dallo sforzo comune di tutte le donne e gli uomini dell'organizzazione.

La Commissione Sicurezza dell'UNI ha redatto una linea guida (UNI/TR 11542) che tratta, nel contesto del metodo WCM, specificatamente la funzione "safety" ed illustra il percorso di implementazione da seguire per raggiungere il top dell'efficienza in tema di SSL. Inoltre fornisce alle organizzazioni, che intendono accrescere la competitività produttiva a livello World Class, un contributo per il miglioramento della SSL attraverso un percorso che prevede l’integrazione tra i vari elementi preposti alla riduzione degli infortuni e delle malattie professionali ed il modello gestionale mirato al miglioramento dell’efficienza globale e continua dell’organizzazione. Tale miglioramento si traduce non solo nel rispetto dei requisiti cogenti di SSL, ma anche nell’introduzione di elementi organizzativi ed innovativi atti ad implementare i livelli minimi di sicurezza dei lavoratori e delle parti interessate alla realtà dell’organizzazione (stakeholder). Questa integrazione consente, peraltro, di ridurre concretamente e contestualmente l’incidenza economica d’inefficienze sia nel campo della SSL sia negli altri campi di attività dell’organizzazione.

Nello stesso TR sono inoltre proposti 24 tool di gestione utilizzabili nell'ambito della funzione safety.

Obiettivo del corso “UNI/TR 11542:2014 World Class Manufacturing e l’integrazione della sicurezza nei processi produttivi: un contributo per acquisire vantaggi competitivi” è quello di illustrare i punti cardine del TR in modo da facilitare un percorso di miglioramento e di implementazione della gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro al fine di ottenere risultati, in termini di riduzione del fenomeno infortunistico, a livello di World Class e cioè molto elevati.

Il corso è rivolto a tutti coloro che desiderano conoscere il WCM nell'ottica della sicurezza, acquisire competenze per gestire le problematiche di SSL ed ottenere risultati efficaci. Le figure più interessate possono essere datori di lavoro, manager, RSPP e RLS ed è in programma il prossimo 23 novembre presso la sede di Milano.

Centro Formazione UNI
tel. 02 70024379 oppure 70024228, fax 02 70024411
e-mail: formazione@uni.com

Tag: