Impianti aerei e terrestri, in Gazzetta le disposizioni tecniche riguardanti l'esercizio e la manutenzione

Approvate e pubblicate in Gazzetta le Disposizioni tecniche riguardanti l'esercizio e la manutenzione degli impianti a fune adibiti al trasporto pubblico di ...

25/05/2017
© Riproduzione riservata
Impianti aerei e terrestri, in Gazzetta le disposizioni tecniche riguardanti l'esercizio e la manutenzione

Approvate e pubblicate in Gazzetta le Disposizioni tecniche riguardanti l'esercizio e la manutenzione degli impianti a fune adibiti al trasporto pubblico di persone.

È stato, infatti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 118 del 23 maggio 2017 il Decreto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 11 maggio 2017 recante "Impianti aerei e terrestri. Disposizioni tecniche riguardanti l'esercizio e la manutenzione degli impianti a fune adibiti al trasporto pubblico di persone". Il decreto contiene l'allegato tecnico che riporta le "Disposizioni tecniche riguardanti l'esercizio e la manutenzione degli impianti a fune adibiti al trasporto pubblico di persone" che costituiscono l'articolazione in forma organica delle norme che regolano l'esercizio e la manutenzione degli impianti a fune per il trasporto delle persone. Resta ferma la possibilità di utilizzare soluzioni tecniche diverse da quelle prospettate dalle stesse disposizioni, a condizione che venga dimostrata la conformità ai requisiti essenziali di cui all'Allegato II della Direttiva 2000/9/CE.

Entro tre anni dalla sua entrata in vigore, le disposizioni del decreto saranno sottoposte a verifica al fine di accertare l'eventuale necessità di aggiornamento o revisione. Con l'entrata in vigore del decreto sono abrogati gli articoli 4.1.4, 4.3.1, 4.3.4, 4.3.7, 4.3.8, 4.3.10 e 4.4.1 del decreto ministeriale 8 marzo 1999, gli articoli 4.3.5, 4.3.13 e 4.7 del decreto ministeriale 15 marzo 1982 n. 706, gli articoli 3.2 e 3.6 del decreto ministeriale 15 febbraio 1969, n. 815, l'art. 32 del decreto ministeriale n. 400/98 e tutte le ulteriori norme incompatibili con il decreto stesso.

L'allegato tecnico è suddiviso in 9 capitoli:

  • Capitolo 1 - Oggetto e scopo delle norme
  • Capitolo 2 - Personale
  • Capitolo 3 - Modalità di esercizio
  • Capitolo 4 - Documenti per l’esercizio
  • Capitolo 5 - Procedure per l’espletamento delle verifiche e prove funzionali per gli impianti di nuova costruzione
  • Capitolo 6 - Manutenzione, ispezioni e controlli in esercizio
  • Capitolo 7 - Visite e prove periodiche dell’Autorità di sorveglianza
  • Capitolo 8 - Regolazioni, riparazioni e sostituzioni che non costituiscono variante costruttiva
  • Capitolo 9 - Norme transitorie

In allegato il testo del decreto e l'allegato tecnico contenente le nuove disposizioni.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

Tag:

Documenti Allegati