Le Norme UNI/TS 11300 parte 3 e parte 4

In attuazione della Direttiva 2009/28/CE, sulla promozione dell'uso dell'energia da fonte rinnovabile, è stato emanato il Decreto Legislativo n. 28/2011 ch...

04/06/2015
© Riproduzione riservata
In attuazione della Direttiva 2009/28/CE, sulla promozione dell'uso dell'energia da fonte rinnovabile, è stato emanato il Decreto Legislativo n. 28/2011 che introduce interessanti novità per i nuovi edifici o quelli sottoposti a ristrutturazioni rilevanti, con l'obiettivo di limitare i consumi di energia primaria dei diversi servizi energetici degli edifici, attraverso sistemi efficienti e lo sfruttamento delle fonti rinnovabili di energia.
I metodi di calcolo che consentono la valutazione del fabbisogno di energia primaria per la climatizzazione estiva, inclusi i rendimenti dei sistemi a pompa di calore, sono riportati nella norma UNI/TS 11300 parte 3, mentre quelli per la valutazione dei contributi delle fonti di energia rinnovabili alla climatizzazione invernale e al fabbisogno di acqua calda sanitaria sono riportati nella norma UNI/TS 11300 parte 4. Tali norme completano le UNI/TS 11300 parti 1 e 2 per la valutazione delle prestazioni energetiche degli edifici.
Il corso intende fornire le nozioni base per comprendere la normativa tecnica come strumento di supporto per l'attività professionale e approfondire la sua applicazione pratica nella valutazione delle prestazioni energetiche degli edifici nuovi ed esistenti. Nei diversi moduli, infatti, sarà presentata l'architettura generale del corpo normativo e inseriti degli approfondimenti su alcuni aspetti di calcolo, adottando un taglio pratico-professionale, che dovrebbe consentire all'utente di controllare il processo di calcolo attraverso la consapevolezza dei dati che vengono imputati nel software e la lettura critica dei risultati.

PROGRAMMA

Lunedì 14 settembre 2015, ore 13.30 - 17.30
Guglielmina Mutani, ingegnere - docente Politecnico Torino
Ilaria Ballarini,architetto- docente Politecnico di Torino
Inquadramento legislativo dell'attività di certificazione energetica e di verifica delle prescrizioni di legge.
Le norme UNI/TS 11300 parte 3 e parte 4 e loro rapporto con le parti 1 e 2.


Lunedì 21 settembre 2015, ore 13.30 - 17.30
Luca Raimondo, architetto - libero professionista
Giulio Cerino, ingegnere - docente Politecnico di Torino
L'applicazione delle norme UNI/TS 11300 parte 3 e parte 4.
Approfondimenti di calcolo in merito a:
- sistemi a pompa di calore sistemi a biomassa
- sistemi solari termici e fotovoltaici
- il reperimento dei dati tecnici per l'inserimento nel software
Casi studio


Quota iscrizione
Intera: € 120 + IVA = € 146.40
Termine iscrizione: 24/07/2015

Riconoscimento
Attestato:
frequenza minima obbligatoria: 80% del monte ore complessivo
CFP riconoscibili per gli architetti: n° 8 (in attesa di conferma da parte del CNAPPC)

Durata e sede
8 ore
Ordine Architetti Torino
Via Giolitti 1, Torino

Accessibilità
Aperto anche ai non iscritti OAT.
CFP solo per architetti

Referenza scientifica
Ing. Guglielmina Mutani
Arch. Luca Raimondo
Tag:

Link Correlati

Iscrizione