Nuova pubblicazione Inail: Palchi per spettacoli ed eventi similari. Leggi, norme e guide

L’Inail ha, recentemente, realizzato la pubblicazione “Palchi per spettacoli ed eventi similari - Leggi, norme e guide. Stato dell’arte in Italia, Inghilterr...

04/07/2017
© Riproduzione riservata
Nuova pubblicazione Inail: Palchi per spettacoli ed eventi similari. Leggi, norme e guide

L’Inail ha, recentemente, realizzato la pubblicazione “Palchi per spettacoli ed eventi similari - Leggi, norme e guide. Stato dell’arte in Italia, Inghilterra e USA che riguarda il particolare settore dei palchi per pubblico spettacolo. La pubblicazione trae origine da una ricerca del Dipartimento innovazioni tecnologiche dell’Inail che ha esaminato gli strumenti tecnici disponibili riguardanti le opere temporanee e le attrezzature da impiegare nella produzione e nella realizzazione di spettacoli ed eventi simili con particolare riguardo alla progettazione, al montaggio e smontaggio, all’allestimento delle opere stesse in sicurezza.

L’obiettivo prefissato è stato individuare e fornire informazioni provenienti dal contesto nazionale e internazionale, utili agli operatori di settore italiani, pubblici e privati, facendo il punto su leggi, norme e guide in Italia, Inghilterra e USA.
La ricerca non ha la pretesa di essere esaustiva, in un settore estremamente complesso come quello dei palchi, ma può considerarsi il punto di partenza di un cammino che ha come finalità il miglioramento della sicurezza con l’auspicio che nel nostro Paese si potrà in futuro tener conto, contestualizzandoli alla realtà legislativa nazionale, anche dei documenti inglesi e americani che propongono dei modelli certamente più coordinati con il contesto del settore rispetto a quelli italiani.

Dal punto di vista legislativo, il decreto legge 21 giugno 2013, n. 69 (cosiddetto ‘Decreto del fare’), coordinato con la legge di conversione 9 agosto 2013, n. 98, recante “Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”, stabilisce che gli “spettacoli musicali, cinematografici e teatrali e le manifestazioni fieristiche” siano inseriti nel campo di applicazione del titolo IV “Cantieri temporanei o mobili” del d.lgs 81/08 e s.m.i..

Il decreto interministeriale 22 luglio 2014 cosiddetto “Decreto palchi e fiere”, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 183 dell'8 agosto 2014, prende in considerazione sia gli “spettacoli musicali, cinematografici e teatrali” che le “manifestazioni fieristiche”.

La circolare n. 35 del 24 dicembre 2014 pubblicata dal Ministero del lavoro, su conforme parere dello stesso gruppo di lavoro, contiene le “Istruzioni operative tecnico-organizzative per l’allestimento e la gestione delle opere temporanee e delle attrezzature da impiegare nella produzione e realizzazione di spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e di manifestazioni fieristiche alla luce del decreto interministeriale 22 luglio 2014”.

Rispetto a quanto programmato mancano solamente gli “Indirizzi operativi tecnico-organizzativi per l’allestimento e la gestione delle opere temporanee e delle attrezzature da impiegare nella produzione e realizzazione di spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e di manifestazioni fieristiche, alla luce del decreto interministeriale 22 luglio 2014” sui quali il gruppo di lavoro sta lavorando.

La pubblicazione, dopo la Premessa e l’Introduzione, contiene i seguenti paragrafi:

  1. Il contesto italiano
  2. Il contesto inglese
  3. Il contesto statunitense
  4. Il contesto statunitense

Completano la pubblicazione la bibliografia e l’appendice con il testo del Decreto Interministeriale 22 luglio 2014 e della Circolare n. 35 del 24 dicembre 2014.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it