Nuovo Codice dei contratti ed indagine conoscitiva: Audizioni ANCE e CONSIP

Nell’ambito dell’indagine conoscitiva sullo stato di attuazione e sulle ipotesi di modifica della nuova disciplina sui contratti pubblici, il 7 settembre 201...

12/09/2016
© Riproduzione riservata
Nuovo Codice dei contratti ed indagine conoscitiva: Audizioni ANCE e CONSIP

Nell’ambito dell’indagine conoscitiva sullo stato di attuazione e sulle ipotesi di modifica della nuova disciplina sui contratti pubblici, il 7 settembre 2016 le Commissioni Ambiente della Camera  (8a) e Lavori pubblici (VIII) del Senato hanno ascoltato l'amministratore delegato della CONSIP, ingegner Luigi Marroni e il Vice Presidente Opere pubbliche dell'Ance, dottor Edoardo Bianchi. Sia la CONSIP che l’ANCE hanno consegnato le loro relazioni che sono allegate alla presente notizia.

Nel corso dell’audizione, il Vice Presidente dell’ANCE, dopo aver evidenziato l’andamento negativo della domanda di opere pubbliche confermato, anche, dai dati Anac, è passato ad illustrare alcune specifiche proposte di modifica normativa riguardanti, in particolare, le seguenti tematiche:

  • qualificazione SOA con riferimento: al periodo di riferimento temporale per comprovare i requisiti SOA; ai criteri reputazionali delle imprese; ai requisiti del direttore tecnico;
  • qualificazione per importi sopra i 20 milioni di euro;
  • criteri di aggiudicazione;
  • subappalto;
  • appalti integrati e affidamenti a contraente generale;
  • concessioni e Partenariato Pubblico Privato con riferimento al tetto del 30% al contributo pubblico e al closing finanziario entro 12 mesi;
  • opere di urbanizzazione a scomputo;
  • opere di urbanizzazione e convenzioni urbanistiche ante 19 aprile 2016
  • opera pubblica realizzata a spese del privato - Art. 20 del D.lgs. 50/2016.

In allegato la Relazione ANCE e la Relazione CONSIP presentate nel corso dell’audizione del 7 settembre

A cura di Redazione LavoriPubblici.it