Premio Inail, i coefficienti per il calcolo delle rate

A seguito del provvedimento del Ministero dell'Economia e delle Finanze, che ha reso noto il nuovo tasso d'interesse da applicare al secondo, terzo e quarto ...

26/01/2011
© Riproduzione riservata
A seguito del provvedimento del Ministero dell'Economia e delle Finanze, che ha reso noto il nuovo tasso d'interesse da applicare al secondo, terzo e quarto rateo del premio relativo all'autoliquidazione 2010/2011, ex art. 59, co.19, della L. n. 449/97 e s.m.i., l'Inail ha comunicato i nuovi coefficienti per il calcolo delle suddette rate.

La misura del tasso d'interesse, si legge nell'allegata nota n. 377/11, è pari al 2,10%.

Pertanto, le imprese che hanno scelto di rateizzare il premio per l'autoliquidazione 2010/2011, con scadenza il 16 febbraio 2011, dovranno applicare i coefficienti relativi alle singole scadenze, come di seguito rappresentati:
  • 16 maggio 2011 - 0,0051205480
  • 16 agosto 2011 - 0,0104136990
  • 16 novembre 2011 - 0,0157068490

Per coloro che, invece, usufruiscano del pagamento rateale con scadenza il 16 giugno 2011, fermo restando che a tale data dovrà essere stato effettuato il versamento del 50% di quanto dovuto, i coefficienti da moltiplicare per gli importi della terza e quarta rata sono 0,0035095890 e 0,0088027400, rispettivamente con scadenza 16 agosto e 16 novembre 2011.

Fonte: ANCE
Tag:

Documenti Allegati