Progettare i format per le catene commerciali: il retail design dal concept all'industrializzazione

Avere unretail format di alta qualità è un fattore determinante per il successo delle catene di negozi. La disciplina del retail design affronta le problem...

13/03/2015
© Riproduzione riservata
Avere unretail format di alta qualità è un fattore determinante per il successo delle catene di negozi. La disciplina del retail design affronta le problematiche progettuali legate alla rapidissima evoluzione del mondo del retail e delle esigenze del consumatore, coniugando la funzionalità del punto vendita con un design di qualità.

PROGRAMMA
Martedì 28 aprile 2015, ore 18.00-22.00

Gianluca Conrotto, architetto - retail designer
Francesca Gianola, architetto - retail designer
Il retail design e la sua evoluzione. La differenza nella progettazione dei punti vendita singoli e delle catene di negozi. Strategie e fattori di successo dei retail concept. I protagonisti del progetto di retail design. Il brief.
Esempi.


Martedì 5 maggio 2015, ore 18.00-22.00
Gianluca Conrotto, architetto - retail designer
Francesca Gianola, architetto - retail designer
Criteri progettuali di layout ed arredi. Materiali e costi. Standardizzazione ed industrializzazione: il book d'arredo. Lighting design per i punti vendita. Nozioni base di visual merchandising.
Esempi.


Martedì 12 maggio 2015, ore 13.30-17.30
Michele Bortolami, architetto - libero professionista
Tommaso Del Mastro, architetto - libero professionista
Retail branding e comunicazione in-store.

Gianluca Conrotto, architetto - retail designer
Francesca Gianola, architetto - retail designer
Retail Tour ( nel caso in cui non fosse possibile effettuare il Retail Tour si terrà una lezione frontale alternativa ).
La Fondazione OAT si riserva la facoltà di variare le date di programma del corso; ogni variazione verrà comunque prontamente segnalata ai singoli partecipanti.

Quota iscrizione
Intera: € 190 + IVA = € 231.80
Termine iscrizione: 13/04/15

Riconoscimento
Attestato: frequenza minima obbligatoria: 80% del monte ore complessivo
CFP riconoscibili per gli architetti: n. 12

Durata e sede
12 ore
Ordine Architetti Torino
Via Giolitti 1 Torino

Accessibilità
Aperto anche ai non iscritti OAT

Referenza scientifica
Francesca Gianola, architetto - retail designer

Attivazione/rinunce
In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata.
Tag:

Link Correlati

Iscrizione