RIAPERTE LE ISCRIZIONI ALL'ELENCO DELL'ENAS PER ESPERTI IN LAVORI PUBBLICI

L'Ente acque della Sardegna ha riaperto i termini di iscrizione all'elenco di operatori economici cui affidare servizi tecnici di ingegneria e architettura d...

31/07/2009
© Riproduzione riservata
L'Ente acque della Sardegna ha riaperto i termini di iscrizione all'elenco di operatori economici cui affidare servizi tecnici di ingegneria e architettura di progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, nonché di direzione lavori e di supporto tecnico-amministrativo alla formazione del programma triennale dei lavori pubblici.
Le domande di iscrizione dovranno essere presentate entro le ore 12 del 7 settembre 2009, con una delle seguenti modalità:
  • consegna tramite servizio postale, corriere o in autoprestazione all'Ente acque della Sardegna - via Mameli, 88 – Cagliari;
  • collegandosi al sito dell'Enas: www.enas.sardegna.it
Ricordiamo che gli incarichi avranno importi inferiori ai 100mila euro e riguarderanno, in particolare:
  • opere di edilizia in genere (costruzioni civili, industriali, pubbliche, artistiche e decorative);
  • impianti di servizi tecnici per opere civili (termici, idraulici, sanitari, elettrici, illuminazione, telecontrollo, ecc.);
  • impianti di produzione di energia elettrica e relative opere speciali (centrali e stazioni di trasformazione e di conversione dell’energia);
  • impianti meccanici, elettromeccanici ed oleodinamici e relative opere speciali;
  • infrastrutture viarie e relative opere speciali (strade, ponti);
  • opere di sistemazione idraulica e relative opere speciali (bonifiche, irrigazioni, sistemazione di corsi d’acqua e di bacini montani);
  • opere di trasporto idraulico e relative opere speciali (acquedotti, condotte e reti di distribuzione d’acqua, serbatoi);
  • opere idrauliche speciali (dighe, traverse, gallerie opere sotterranee e subacquee);
  • strutture speciali (opere di sostegno e consolidamento, fondazioni speciali);
  • geologia (geomorfologia, idrogeologia, geotecnica-geomeccanica, geofisica, geopedologia);
  • agronomia e forestazione;
  • scienze naturali (botanica e zoologia);
  • archeologia;
  • topografia, cartografia e disegno tecnico computerizzato
  • stime e pratiche catastali
  • informatica applicata
  • altre attività connesse in generale alla esecuzione di interventi dell'Ente.


a cura di www.regione.sardegna.it