Regolarità contributiva per l'affidamento di attività di progettazione, direzione dei lavori e accessorie svolte da Architetti e Ingegneri

Come stabilito dall'art. 216 del D.Lgs n. 50/2016, le stazioni appaltanti e gli operatori economici utilizzano la Banca Dati AVCPass, istituita presso ANAC, ...

07/04/2017
© Riproduzione riservata
Regolarità contributiva per l'affidamento di attività di progettazione, direzione dei lavori e accessorie svolte da Architetti e Ingegneri

Come stabilito dall'art. 216 del D.Lgs n. 50/2016, le stazioni appaltanti e gli operatori economici utilizzano la Banca Dati AVCPass, istituita presso ANAC, fino alla data di entrata in vigore del decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, da emanare in relazione alla Banca Dati Nazionale degli Operatori Economici,  prevista dall'art.81 del D.Lgs n. 50/2016 per le procedure di gara negli appalti di importo a base d’asta pari o superiore ad € 40.000, v. deliberazione AVCP n. 111 del 20 dicembre 2012.

Per la partecipazione alle procedure di gara negli appalti dei settori ordinari con importo a base d’asta inferiore ad euro 40.000, la stazione appaltante deve richiedere la certificazione di regolarità contributiva on line:

  • la richiesta del certificato potrà essere effettuata esclusivamente con la PEC dell’ente richiedente registrata presso l'indice delle Pubbliche Amministrazioni (www.indicepa.gov.it);
  • il certificato sarà inviato su questa PEC (in caso di mancato recapito, all’indirizzo presente nell’indice della pubblica amministrazione tramite posta prioritaria);
  • la richiesta deve riferirsi ad un professionista / società che svolge attività di ingegneria o di architettura.

Richiedi il certificato online

A cura di Ufficio Stampa Inarcassa