Scuola umbra amministrazione pubblica, martedì 13 seminario su novità in materia di edilizia dopo legge "Sblocca Italia"

Sanzioni pecuniarie fino a 20mila euro in caso di inottemperanza dell'ordine di demolizione degli abusi edilizi, definizione di "interventi di conservazione"...

Entra nel nuovo canale WhatsApp di LavoriPubblici.it!
09/01/2015
Sanzioni pecuniarie fino a 20mila euro in caso di inottemperanza dell'ordine di demolizione degli abusi edilizi, definizione di "interventi di conservazione" ed introduzione del Regolamento unico edilizio. Sono solo alcune delle novità contenute nella Legge 164/2014, la "Sblocca-Italia", che saranno approfondite, martedì 13 gennaio, dalle ore 9, nel seminario organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

La relatrice Anna Corrado (Consigliere Tar Campania) approfondirà, tra i vari argomenti il quadro normativo; lo Sportello unico per l'edilizia; i titoli abilitativi dopo la legge 164/2014; il Permesso di costruire e modifiche recate dal d.l. 133/2014; il procedimento per il rilascio del permesso di costruire; la denuncia di inizio attività e segnalazione certificata di inizio attività; vigilanza sull'attività urbanistico-edilizia e sanzioni.

a cura di www.regione.umbria.it
© Riproduzione riservata
Tag:

Link Correlati

Sito ufficiale