Solai collaboranti: il primo connettore a taglio a fissaggio diretto marcato CE

Le Norme Tecniche per le Costruzioni al capitolo 11 richiedono che i prodotti ad uso strutturale siano indentificati e qualificati a cura e sotto la responsa...

18/07/2016
© Riproduzione riservata
Solai collaboranti: il primo connettore a taglio a fissaggio diretto marcato CE

Le Norme Tecniche per le Costruzioni al capitolo 11 richiedono che i prodotti ad uso strutturale siano indentificati e qualificati a cura e sotto la responsabilità del produttore. Per i prodotti ad uso strutturale innovativi (per esempio, in assenza di una norma armonizzata o non contemplata dalle stesse NTC), il produttore potrà pervenire alla qualifica mediante Marcatura CE in conformità ai benestare Tecnici Europei (ETA) o, in alternativa, attraverso il Certificato di Idoneità Tecnica rilasciato dal Servizio Tecnico Centrale sulla base delle Linee  CSLLPP.

HILTI X-HVB è il primo connettore a taglio a fissaggio diretto con Valutazione ETA e Marcatura CE. Il sistema è facile da applicare perché non richiede saldature, ideale per la realizzazione di solai compositi acciaio-calcestruzzo nuovi e il consolidamento di solai esistenti anche in zona sismica, consente elevate prestazioni strutturali in termini di rigidezza, resistenza e duttilità.

Grazie alla marcatura CE del connettore a taglio, i progettisti e gli operatori del settore hanno la possibilità di realizzare interventi statici e applicazioni sismiche pienamente rispondenti alle Norme Tecniche per le costruzioni attualmente in vigore.

Il connettore Hilti X-HVB, in abbinamento ai due chiodi di fissaggio Hilti X-ENP-21, è posto in opera mediante inchiodatrice a propulsore Hilti DX 76, non richiede il taglio della lamiera e non necessita di saldatura laddove sarebbe problematica (interventi di consolidamento su travi fortemente ossidate).

Hilti X-HVB per nuovi solai

La scelta del connettore è fondamentale per garantire il giusto trasferimento dei carichi statici e sismici e conseguentemente un buon comportamento dei solai misti acciaio-calcestruzzo in opera. L’adozione dei connettori a taglio Hilti X-HVB è un’applicazione con Marcatura CE semplice, rapida, sicura, strutturalmente efficiente, senza l’ausilio di saldature tipiche dei collegamenti realizzati con pioli.

HILTI

HILTI

Hilti X-HVB per il consolidamento

La vulnerabilità sismica di edifici esistenti è fortemente condizionata da meccanismi di collasso locale. La maggior parte delle costruzioni esistenti non recenti è caratterizzata da solai a basso spessore realizzati in calcestruzzo o acciaio-laterizio che non sono in grado di trasmettere le sollecitazioni sismiche e spesso nemmeno di resistere ai carichi statici previsti dall’attuale normativa. Per un miglioramento sismico efficace è necessario creare un diaframma rigido capace di trasferire le azioni orizzontali dai solai agli elementi strutturali verticali.Tali diaframmi aiutano a limitare le deformazioni fuori piano della muratura e a distribuire uniformemente le forze orizzontali ai paramenti murari contribuendo al comportamento “scatolare” della struttura.

HILTI

Comportamento non scatolare dell'edificio

 

HILTI

Comportamento scatolare dell'edificio

L’adozione dei connettori a taglio Hilti X-HVB 40 e Hilti X-HVB 50, in abbinamento all’inchiodatrice a propulsore Hilti DX 76, è una soluzione Marcata CE ottimale negli interventi di consolidamento.

La posa inclinata “duck walk” per profili ad ali strette garantisce:

  • maggiore volume di calcestruzzo “coinvolto” dalla connessione;
  • possibilità di ridurre l’interasse di posa, se necessario;
  • comportamento globalmente simmetrico.

HILTI

HILTI

I test effettuati su profili de L’Aquila

Presso l’Università di Stuttgart sono stati eseguiti dei test per indagare il comportamento del connettore Hilti X-HVB installato su vecchi profili in acciaio, provenienti da cantieri de L’Aquila con spessore tipico delle ali di 6 mm, molto comune nei progetti di consolidamento. La preparazione e l’esecuzione dei test è stata realizzata in accordo con l’Eurocodice 4, EN1994-1-1 Annex B, su calcestruzzi normali e alleggeriti. In tutti i test è stata evidenziata una rottura duttile del connettore.

HILTI

HILTI

HILTI

HILTI

Profili raccolti in cantiere a L’Aquila, realizzazione dei campioni e esecuzione dei test di push-out

HILTI

HILTI

Esempi di diagrammi “taglio-spostamento” che evidenziano il comportamento duttile della connessione

Per maggiori informazioni CLICCA QUI


Link:

Tag: