Sostenibilità ambientale: Protocollo ITACA

Arriva il Protocollo ITACA a scala urbana: Un sistema di analisi multicriteria con i parametri legati al concetto di sostenibilità

di Redazione tecnica - 29/03/2021
© Riproduzione riservata
Sostenibilità ambientale: Protocollo ITACA

ITACA (Istituto per l’Innovazione e Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale) ha, recentemente, adottato, in via sperimentale, la nuova versione sintetica del Protocollo ITACA a Scala Urbana, elaborata nell’ambito di uno specifico gruppo di lavoro interregionale. Il Protocollo a scala urbana è dunque un sistema di analisi multicriteria che comprende tutti quei parametri legati al concetto di sostenibilità che vanno dal miglioramento energetico ed ambientale dell’organismo urbano, al contrasto del consumo di suolo, alla qualità degli spazi pubblici, alle connessioni ecologiche, alla sicurezza, al sistema di mobilità pubblica, alla complessità funzionale, alla capacità di rispondere alla domanda di integrazione sociale.

Il Protocollo ITACA

Il Protocollo è uno strumento rivolto sia ai progettisti/pianificatori degli enti pubblici sia agli operatori coinvolti nello sviluppo o nella trasformazione di aree urbane e potrà essere impiegato: - in fase di progetto per definire le prestazioni di riferimento e come strumento di supporto alla decisione; - per verificare in fase di realizzazione delle opere il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità; - per monitorare in fase di esercizio, il livello di sostenibilità complessivo. Il Protocollo a Scala Urbana utilizza la medesima metrica impiegata per gli altri sistemi di valutazione della sostenibilità degli edifici elaborati da ITACA, basata sull’SBTool, strumento internazionale sviluppato attraverso il processo di ricerca Green Building Challenge. Diversamente dalla versione originaria del Protocollo a scala urbana, la nuova versione sintetica, partendo da un set di voci di valutazione di base (detti criteri), consente di fornire un punteggio di prestazione finale, indicativo del livello di sostenibilità dell’insediamento urbano e pertanto di formulare un giudizio sintetico sulla performance globale dell’area in esame.

Le schede del Protocollo

Come la precedente versione il Protocollo a Scala Urbana SINTETICO è un sistema di analisi multicriteria per la valutazione della sostenibilità ambientale degli edifici e delle peculiarità di un contesto urbano basato sull’SBTool, strumento internazionale sviluppato attraverso il processo di ricerca Green Building Challenge coordinato da iiSBE (international initiative for a Sustainable Built Environment).

Qui di seguito le schede relative ai criteri

  • Scheda  Criterio 2.03 Conservazione del suolo
  • Scheda  Criterio 4.01 Rilevanza dello spazio pubblico aperto
  • Scheda  Criterio 5.01 Permeabilità del suolo
  • Scheda  Criterio 5.02 Intensità del trattamento delle acque
  • Scheda  Criterio 5.12 Comunità energetiche nelle aree urbane
  • Scheda  Criterio 5.13 Emissioni di anidride carbonica
  • Scheda  Criterio 5.14 Sequestro di C02
  • Scheda  Criterio 6.01 Verde naturalistico – incremento delle superfici naturali
  • Scheda  Criterio 6.02 Varietà di verde e strategie salva acqua - percentuale di verde delle diverse tipologie e n. di strategie utilizzate

Documenti Allegati