Attuazione PNRR: il MITE seleziona 20 esperti

Pubblicato un avviso per la ricerca di professionisti con diversi profili. Presentazione domande entro l'8 aprile

di Redazione tecnica - 30/03/2022
© Riproduzione riservata
Attuazione PNRR: il MITE seleziona 20 esperti

Il Ministero della Transizione Ecologica (MITE) ha pubblicato un avviso di interpello per la selezione di 20 figure, tra cui  ingegneri e legali da assegnare alle strutture impegnate nell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e resilienza (PNRR).

Selezione personale per attuazione PNRR: l'avviso del MITE

L’Avviso è rivolto al personale di livello non dirigenziale, collocato fuori ruolo o in posizione di comando o altra analoga posizione, prevista dagli ordinamenti di appartenenza, proveniente da pubbliche amministrazioni ad esclusione del personale delle istituzioni scolastiche, delle forze armate, delle forze di polizia e del corpo Nazionale dei vigili del fuoco.

Ricordiamo che l’art. 34, comma 1, del D.L. n. 152/2021 (convertito con modificazioni dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233), ha assegnato fino al 31 dicembre 2023 un apposito contingente massimo di centocinquantadue unità, nel limite di spesa complessivo di 7,6 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2022 al 2023, composto da esperti in possesso di specifica ed elevata competenza nello sviluppo e gestione di processi complessi nell'ambito della transizione ecologica ed energetica o della tutela del territorio o della biodiversità o dello sviluppo dell'economia circolare, nonché di significativa esperienza almeno triennale in tali materie, con l’obiettivo di attuare gli interventi, gli obiettivi e i traguardi della transizione ecologica previsti nell'ambito del PNRR e fornire supporto alla struttura di missione.

I profili ricercati

In particolare, l’interpello è rivolto alla individuazione di:

  • 6 unità con profilo giuridico, in possesso di laurea in giurisprudenza e pregressa esperienza nello svolgimento di attività di supporto nella gestione delle procedure di gara, nella elaborazione di accordi e su tematiche attinenti agli aiuti di stato
  • 6 unità con profilo economico/statistico in possesso di laurea in economia e commercio, economia aziendale, statistica e pregressa esperienza nello svolgimento di attività di supporto ad analisi, reportistica, monitoraggio e rendicontazione;
  • 4 unità con profilo tecnico, possesso di laurea in ingegneria, fisica o matematica, con pregressa esperienza in attività di carattere tecnico;
  • 2 unità con profilo comunicazione in possesso di diploma di laurea e pregressa esperienza in gestione di iniziative di comunicazione pubblica, di relazioni pubbliche, di eventi e campagne di comunicazione, nonché nell’utilizzo di tecnologie digitali e metodologie per la comunicazione digitale;
  • 2 unità con profilo amministrativo, in possesso di diploma di laurea e pregressa esperienza in ambito giuridico-amministrativo, in particolare nella gestione e nel coordinamento di procedimenti amministrativi, anche di livello complesso.

L'istanza di partecipazione va inviata esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica certificata RUA@pec.mite.gov.it, compilando l’apposito Allegato 1 e indicando nell’oggetto della PEC, a pena d’esclusione, la dicitura “Interpello PNRR” seguito dal proprio nome e cognome. Le domande dovranno pervenire entro l'8 aprile 2022.

Segui lo Speciale PNRR

Documenti Allegati