CasAnce, nuovo concorso di progettazione per architetti e ingegneri

Il bando, riservato a giovani professionisti, prevede la proposta di un progetto di ristrutturazione integrale della Foresteria dell'ANCE, destinata a sede di rappresentanza istituzionale

di Redazione tecnica - 11/10/2022
© Riproduzione riservata
CasAnce, nuovo concorso di progettazione per architetti e ingegneri

Soluzioni innovative per una “residenza speciale”, attraverso la progettazione preliminare delle opere di ristrutturazione integrale di un attico situato in edificio storico di Roma: è questo il tema di CasAnce, il Concorso bandito dall’ Associazione Nazionale dei Costruttori Edili (ANCE) in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Architettura IN/Arch.

Il Concorso di progettazione CasAnce

Il Concorso prevede la progettazione della foresteria della Presidenza dell’Ance a Roma, un attico di 130 metri quadrati oltre a 130 metri quadrati di terrazza, ad uso prevalente di rappresentanza istituzionale.

Con l’obiettivo di ottenere la massima qualità e di dare centralità al progetto, l'Associazione ha deciso di organizzare un Concorso di Progettazione con procedura aperta, in un’unica fase e compiuto in forma palese in modalità digitale, riservato a giovani architetti e ingegneri fino a 35 anni di età.

I concorrenti dovranno proporre una nuova configurazione degli spazi interni, l'allestimento degli spazi esterni, la progettazione del verde e fornire sintetiche indicazioni sulle dotazioni impiantistiche, con l’adozione di tecnologie innovative come l’uso di sistemi domotici, di impianti di climatizzazione con pavimento radiante e pompa di calore ed eventuali installazioni di impianti di energia rinnovabile (fotovoltaico, solare termico) da porre in opera anche come sistema di ombreggiatura (pergola fotovoltaica)

Le proposte progettuali dovranno fornire prime indicazioni anche sui materiali di finitura e sui nuovi infissi da installare.

In considerazione del quadro vincolistico esistente per l'immobile oggetto del concorso, le proposte progettuali non potranno prevedere alcuna variazione di sagoma e di prospetti.

Come partecipare al Concorso

I progetti potranno essere inviati sul sito www.inarch.it dal 7 al 25 novembre 2022 e verranno valutati dalla Commissione costituita da Federica Brancaccio (Presidente Ance), Massimo Locci (Direttore del comitato scientifico IN/Arch), Giuseppe Gurrieri (Giuseppe Gurrieri studio), Stefania Saracino (Saracino Tagliabue Architetti) e Susanna Tradati (Studio Nemesi). La premiazione avverrà presso la sede ANCE di via Guattani a Roman Al progetto vincitore verrà assegnato l’incarico professionale per gli ulteriori livelli progettuali e la direzione dei lavori.

I risultati saranno resi noti entro il 7 dicembre 2022.

Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti entro il 24 ottobre 2022 all’inidirizzo mail inarch@inarch.it . Sempre allo stesso recapito sarà possibile fare richiesta formale per effettuare dei sopralluoghi presso l'immobile oggetto del concorso.

Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione e il bando integrale sono disponibili sul sito www.inarch.it

Documenti Allegati