Compensazione prezzi: termini di applicazione del Decreto Aiuti

Il Decreto Aiuti si applica nel caso di un'offerta presentata ad aprile 2022, con lavori in corso di esecuzione e primo SAL è emesso a luglio 2022? Ecco la risposta dell'esperto

© Riproduzione riservata
Compensazione prezzi: termini di applicazione del Decreto Aiuti

Se un'offerta è stata presentata il 28 aprile 2022, con lavori in corso di esecuzione e primo SAL emesso a luglio 2022, è possibile applicare il Decreto Aiuti?

L'esperto risponde

Ai fini dell’applicazione del meccanismo di cui all’art. 26 del d.l. 50/2022 è necessario che l’offerta sia stata presentata entro il 31 dicembre 2021. Tale condizione non sussiste nel caso di specie, per cui non si applica il meccanismo di adozione dei SAL alla luce dei prezzari aggiornati di cui all’art. 26 del decreto aiuti. 
Se il bando è stato pubblicato dopo il 18 aprile 2022 (o dopo tale data è stata inoltrata la lettera di invito), all’appalto troverebbe applicazione il comma 6 dell’art. 26 del d.l. 50/2022, per cui ai fini dell’individuazione dei prezzi dei materiali e delle lavorazioni sembrerebbero applicabili i nuovi prezzari aggiornati o, nelle more, una maggiorazione fino al 20% dei prezzi stabiliti dai prezzari aggiornati al 31 dicembre 2021.

Accedi alla sezione "L'esperto risponde" e invia i tuoi quesiti sul caro materiali negli appalti pubblici.