Sistemi antisfondellamento: come scegliere il più idoneo?

Soluzioni antisfondellamento ed indicazioni per identificare il sistema specifico per ciascun solaio

di SICURTECTO - 15/09/2021
© Riproduzione riservata
Sistemi antisfondellamento: come scegliere il più idoneo?

Uno dei fenomeni più diffusi negli edifici è lo sfondellamento, che può assumere differenti forme: dal solo distacco di intonaco, al crollo anche delle pignatte di un’intera stanza, fino al manifestarsi dello sfondellamento come un segnale di problemi legati alle componenti strutturali del solaio.
Sia che i problemi interessino componenti non strutturali dell’impalcato o strutturali, è opportuno intervenire per mettere in sicurezza l’ambiente.

Sistemi antisfondellamento: come scegliere il più idoneo?

Differenti sono le soluzioni antisfondellamento oggi sul mercato, ma come individuare il sistema più idoneo per risolvere la problematica alla sua radice? Ci sono alcuni aspetti da considerare quando si sceglie una soluzione antisfondellamento.

  • In primo luogo la tipologia di solaio, i materiali utilizzati e la sua geometria.
  • In secondo luogo il tipo di problematica: può trattarsi del solo distacco di intonaco o anche quello delle pignatte o, ancora, essere in presenza di uno sfondellamento con ferri ammalorati, che può essere sinonimo di problemi strutturali.
  • Gli ultimi due aspetti da considerare, infine, sono le esigenze della committenza e la destinazione d’uso del fabbricato. La verifica di eventuali requisiti ambientali ed il confronto con il cliente sono necessari per valutare possibili impedimenti per la messa in sicurezza, come per esempio l’occupazione continuativa degli spazi.

Un solo fenomeno, soluzioni differenti

Dal momento che tutti i solai sono diversi e presentano caratteristiche e problematiche differenti, è necessario conoscere tutte le possibili soluzioni antisfondellamento, in modo da poter individuare il sistema ottimale e più idoneo alla risoluzione definitiva del degrado rilevato.

Le soluzioni antisfondellamento oggi maggiormente diffuse sono i sistemi a secco: controsoffitto antisfondellamento e controsolaio antisfondellamento, e la rete antisfondellamento in fibra di vetro.

Antisfondellamento

Le reti in fibra di vetro sono sistemi molto pratici, leggeri e robusti, ottimali laddove ci sono impianti voluminosi, controsoffitti estetici già presenti o quando non è necessaria la finitura estetica.

I sistemi a secco, contrariamente alle reti, sono stati studiati e progettati appositamente come soluzioni antisfondellamento. I sistemi a secco sono ideali in quegli ambienti dove è necessaria una finitura estetica e dove sono opportune prestazioni ambientali particolari. Ciò consente di effettuare una progettazione su misura per ciascun ambiente, rendendo il sistema adeguato ad ogni tipologia edilizia.

Le soluzioni a secco si dividono in controsoffitti antisfondellamento, che proteggono da distacchi di intonaco e di pignatte, ed in controsolai. Questi ultimi, oltre a proteggere dallo sfondellamento, svolgono anche una funzione di rinforzo dei solai, migliorandone il comportamento generale.

Sicurtecto Srl: soluzioni antisfondellamento specializzate ed assicurate

Sicurtecto Srl ha iniziato 30 anni fa ad analizzare lo sfondellamento e le sue cause. L’azienda è stata la prima a progettare e brevettare un sistema che proteggesse i solai da questo fenomeno, e continua a ricercare soluzioni antisfondellamento specifiche per le diverse esigenze dei solai:

  • SICURTECTO® è un sistema a secco, composto da una speciale controsoffittatura che tutela in modo definitivo dai crolli. Grazie all’esperienza sul campo Sicurtecto Srl ha studiato differenti versioni del sistema, così da rispondere alle esigenze di quegli ambienti che richiedono prestazioni particolari: resistenza agli urti, al fuoco, all’umidità ed attenuazione dei rumori.
    Visita la pagina del controsoffitto antisfondellamento
  • Il controsolaio PRETECTO® è una soluzione brevettata, che nasce nel 2016. PRETECTO® è un’evoluzione del controsoffitto antisfondellamento: oltre a proteggere dai distacchi di intonaco e pignatte, fornisce al solaio anche un contributo strutturale. Anche per il controsolaio, Sicurtecto Srl fornisce diverse versioni e prestazioni del sistema, in base alle esigenze dell’ambiente.
    Vedi la pagina del controsolaio antisfondellamento e a miglioramento del solaio
  • A completare la gamma dei prodotti antisfondellamento, Sicurtecto Srl ha di recente messo sul mercato R-TECTO®: la rete antisfondellamento in fibra di vetro, che protegge dallo sfondellamento e dai distacchi di intonaco.
    Vedi la pagina della rete antisfondellamento

Antisfondellamento

Il servizio completo e certificato di Sicurtecto Srl

Sicurtecto Srl, oltre a fornire sistemi antisfondellamento certificati ed assicurati, si può occupare anche di tutte le fasi di messa in sicurezza: dalla pianificazione alla scelta del sistema più adeguato, dalla posa del sistema alla consegna della certificazione di corretta installazione.

Squadre specializzate definiscono la soluzione più adatta in base al tipo di solaio, alla tipologia di degrado, alla destinazione d’uso dell’edificio ed alle esigenze del cliente, oltre che alle norme vigenti, così da offrire sempre le prestazioni più alte.

Antisfondellamento

È possibile richiedere qui la documentazione sui sistemi antisfondellamento Sicurtecto e per chiedere un supporto senza impegno, così da conoscere quale potrebbe essere la situazione più idonea ad ogni situazione.