Superbonus 110%: nel massimale anche i posti auto?

Nel calcolo dei massimali per il superbonus 110% possono essere conteggiati anche i posti auto pertinenziali?

di Gianluca Oreto - 22/10/2021
© Riproduzione riservata
Superbonus 110%: nel massimale anche i posti auto?

Recentemente abbiamo affrontato il "problema" relativo al calcolo dei massimali previsti per il superbonus 110% e alla ripartizione delle spese dei condomini.

Superbonus 110%: il ruolo delle pertinenze negli edifici uni e flurifamiliari

La norma parla chiaramente e suddivide l'ammontare delle spese che è possibile portare in detrazione tra:

  • edifici unifamiliari e unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno;
  • edifici plurifamiliari.

Nel primo caso la detrazione è unica e a nulla valgono le eventuali pertinenze presenti. Nel secondo caso, essendo l'edificio plurifamiliare, vanno considerate tutte le unità immobiliari e proprietà presenti all'interno dell'edificio stesso.

Considerando, ad esempio, un edificio plurifamiliare con un magazzino pertinenziale posto al di fuori dell'edificio stesso, la pertinenza non fa alcun gioco come moltiplicatore della detrazione.

Superbonus 110% e pertinenze: la domanda alla posta di LavoriPubblici.it

Oggi rispondiamo a Federica S. che chiede alla posta di LavoriPubblici.it, facendo riferimento al calcolo dei massimali negli edifici plurifamiliari: "Se invece, gli appartamenti fossero un edificio a sé stante (supponiamo 10) rispetto ai posti auto (non garage quindi, supponiamo altri 10), i massimali come si calcolerebbero?".

Stiamo parlando, quindi, di un edificio plurifamiliare in cui sono presenti dei posti auto pertinenziali.

Superbonus 110% e posti auto pertinenziali

La domanda è stata già oggetto di un chiarimento da parte dell'Agenzia delle Entrate durante una puntata di Telefisco 2021. In questa occasione il Direttore Antonio Dorrello ha fornito puntuali chiarimenti riguardo il calcolo dei massimali nel caso di posti auto pertinenziali.

Intanto è bene ricordare che le pertinenze, siano esse garage, magazzini, cantine o posti auto, devono essere collocate all'interno dello stesso edificio oggetto dell'intervento di superbonus 110%. Ogni pertinenza esterna non potrà essere considerata come moltiplicatore.

Ciò premesso, l'Agenzia delle Entrate nelle sue circolari esplicative ha sempre fatto riferimento alle pertinenze senza mai entrare nel dettaglio e confermando che la stessa gioca sempre un ruolo moltiplicatore.

Volendo rispondere alla nostra lettrice, nel caso di un edificio composto da 10 unità abitative e 10 posti auto pertinenziali, il calcolo del massimale andrà fatto utilizzando come moltiplicatore 20.

Quindi, nel caso di cappotto termico:

  • euro 40.000 x 8 + euro 30.000 x 12 = euro 320.000 + euro 360.000 = euro 680.000

Nel caso di sostituzione dell'impianto di climatizzazione:

  • euro 20.000 x 8 + euro 15.000 x 12 = euro 160.000 + euro 180.000 = euro 340.000

Per gli interventi di riduzione del rischio sismico:

  • euro 96.000 x 20 = euro 1.920.000

Superbonus 110%: le spese da portare in detrazione

Appare utile ricordare che negli interventi di riqualificazione energetica, accedono al superbonus solo le spese sostenute:

  • per l'isolamento di superfici riscaldate;
  • per la sostituzione di impianti di riscaldamento esistenti (anche fuoriuso e riattivabili con manutenzione straordinaria).