Variante per caro materiali: ambiti di applicazione

La variante per caro materiali introdotta dal Decreto PNRR 2 si applica anche ai contratti di servizi e forniture? Ecco la risposta dell'esperto

© Riproduzione riservata
Variante per caro materiali: ambiti di applicazione

La variante per caro materiali introdotta dall’art. 7 commi 2-ter e 2-quater D.L. n. 36/2022 (legge n. 79 /2022) si applica anche ai contratti di servizi e forniture?

L'esperto risponde

L’interpretazione fornita dal d.l. 36/2022 esplicita il termine “opere”, lasciando immaginare che si possa adoperare una variante in corso d’opera per caro materiali solo per i contratti di lavori.

Sul punto, sia il parere del MIMS n. 1465/2022 che il Parere dell’ANAC n. 37 del 13 settembre 2022 concordano per l’applicabilità dell’art. 7, commi 2-ter e 2-quater, d.l. 36/2022 ai soli lavori facendo prevalere, dunque, un’interpretazione rigorosa e restrittiva dell’ambito applicativo della previsione.

Accedi alla sezione "L'esperto risponde" e invia i tuoi quesiti sul caro materiali negli appalti pubblici.