SIGLATO ACCORDO QUADRO PER FINANZIARE L’ENERGIA DEL SOLE

17/07/2007

1   1.888 volte
Firmato dal Gestore dei Servizi Elettrici e dalla Banca Popolare di Sondrio un accordo quadro per agevolare l’erogazione di finanziamenti per la costruzione di impianti fotovoltaici. L’accordo facilita le procedure di cessione alle banche dei crediti vantati nei confronti del GSE, quale incentivo, dai titolari degli impianti fotovoltaici. L’iniziativa è finalizzata a fornire maggiori garanzie alle banche permettendo agli operatori che intendono finanziare la costruzione di nuovi impianti un maggior ricorso al credito e a tassi più competitivi.

In Italia, dal settembre 2005, è attivo il meccanismo di incentivazione in Conto Energia per la produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici che ha dato un forte impulso alla crescita di questa fonte di energia pulita.

La Banca Popolare di Sondrio vuole contribuire concretamente a un maggior sviluppo della produzione di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, e in particolare del solare fotovoltaico, mettendo a disposizione risorse finanziarie, consulenza, tecnica, assistenza nell’accesso ai sistemi di incentivazione e partner tecnologici certificati.

Nando Pasquali, Amministratore Delegato del GSE: “L’accordo stipulato con Banca Popolare di Sondrio rappresenta, per il GSE, un importante esempio di collaborazione con gli istituti di credito per agevolare la costruzione da nuovi impianti a fonti rinnovabili. Siamo aperti a ulteriori collaborazioni con il sistema finanziario per rendere ancora più fruibili i nostri servizi.”

Piero Melazzini, Presidente e Consigliere Delegato della Banca Popolare di Sondrio: “La presenza a Roma di questa popolare, con ormai una trentina di filiali, ci ha consentito di rappresentare prontamente al Gestore dei Servizi Elettrici la piena disponibilità all’accordo per definire le modalità di cessione dei crediti nascenti dall’assegnazione delle tariffe incentivanti per la produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici. Tutta la rete territoriale della banca è a disposizione di coloro che fossero interessati alla pratica di cui in premessa. La Banca Popolare di Sondrio ringrazia il GSE per la sottoscrizione di un accordo quadro che agevola la realizzazione degli impianti in parola. Auspica quindi una sempre più ampia collaborazione con i vari attori a livello nazionale e locale, in un’ottica sinergica”.

Per ulteriori informazioni:
GSE - Ufficio Stampa
Tel. +39 06 8011 4614/4866
e-mail : ufficiostampa@gsel.it
www.gsel.it

© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

dicleg
03/01/2016 10:49
insoddisfatto nei confronti del portale che non consente di salvare le notizie sul computer! Viva la Banca di Sondrio. Ma quali saranno i tassi applicati?
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa