FIRMATA CONVENZIONE CON LA CORTE COSTITUZIONALE

11/11/2008

1.874 volte
Lo scorso 7 novembre è stata firmata una convenzione in materia di risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili dall'Amministratore delegato del Gse, Nando Pasquali, e il Segretario Generale della Corte Costituzionale, Giuseppe Troccoli.

L'accordo nasce dalla necessità della Corte Costituzionale di collaborazioni nel settore del risparmio energetico e dello sviluppo delle fonti rinnovabili, per promuovere progetti di riduzione dei consumi e di realizzazione di interventi per l'efficienza energetica da attuare presso le proprie sedi del palazzo della Consulta e del Complesso di San Silvestro al Quirinale.

Il Gse, da parte sua e proprio in virtù del ruolo istituzionale, fornirà all'Amministrazione attività di consulenza e assistenza tecnica e giuridica per l'ottimizzazione della gestione energetica e il contenimento delle relative spese, anche avvalendosi dell'utilizzo delle tecnologie a fonti rinnovabili. Nell'ambito di tali attività, il GSE e lla Corte Costituzionale hanno previsto l'avvio di appositi corsi di formazione riservati al personale dell'Amministrazione.

Per ulteriori informazioni:
GSE- Ufficio Stampa

Tel. +39 06 8011 4614
e-mail : ufficiostampa@gsel.it
www.gsel.it © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa