Trasformazione degli edifici pubblici in nZEB

11/11/2015

2.152 volte
Il 2 dicembre 2015 a Milano, presso il Grattacielo Pirelli, si terrà l'incontro formativo "TRASFORMAZIONE DEGLI EDIFICI PUBBLICI IN nZEB - Legislazione, normativa tecnica, fattibilità, incentivi e casi studio", organizzato da CTI in collaborazione con il Politecnico di Torino e l'Ordine degli Ingegneri di Milano nell'ambito del progetto europeo "RePublic_ZEB - Refurbishment of the Public Building Stock Towards nZEB".

L'evento è gratuito e riservato ai funzionari di amministrazioni pubbliche, operatori pubblici e privati professionalmente interessati al tema che si registreranno entro il 20 Novembre 2015.
Per partecipare è necessario compilare il modulo di registrazione ed inviarlo via mail all’indirizzo formazione@cti2000.it.
I posti sono limitati e l’accesso sarà riservato ai richiedenti ai quali verrà notificata la registrazione.

Il riconoscimento di 5 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Programma
9:15 Registrazione
9.50 Saluti e apertura lavori - CTI, Regione Lombardia
10:00 Il progetto IEE Republic_ZEB - Giovanni Riva, CTI
10:20 La legislazione nazionale sui nZEB - Giovanni Murano, CTI
10:50 Gli incentivi previsti - Giovanni Riva, CTI
11:15 Aggiornamento sul Piano nazionale per gli edifici ad energia quasi zero - Vicenzo Corrado, Politecnico di Torino
11:30 La normativa tecnica di interesse ed elementi base per la valutazione degli nZEB - Vincenzo Corrado e Simona Paduos, Politecnico di Torino
13:00 Intervallo
14:00 La trasformazione degli edifici pubblici in nZEB, aspetti da considerare - Simona Paduos, Politecnico di Torino
14:20 Illustrazione di casi studio - Simona Paduos, Politecnico di Torino e Giovanni Murano, CTI
15:30 Question time
16:00 Conclusioni © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa