Bologna: online il Concorso di progettazione per la nuova sede dell'Agenzia delle Entrate da realizzarsi nell'ex caserma Perotti

13/12/2019

2.094 volte
Bologna: online il Concorso di progettazione per la nuova sede dell'Agenzia delle Entrate da realizzarsi nell'ex caserma Perotti

È stato pubblicato il Concorso di progettazione in due gradi per la realizzazione della nuova sede provinciale Bologna 2 e centro archivistico sovraregionale dell’Agenzia delle Entrate presso l’ex Caserma Perotti. Il Concorso è bandito dall’Agenzia del Demanio dell’Emilia Romagna, in collaborazione con il Comune di Bologna, l’Ordine degli Architetti e quello degli Ingegneri; della commissione giudicatrice fanno parte Dominique Perrault e Leopoldo Freyrie.

Il Concorso si concluderà in maggio con l’affidamento dell’incarico di progettazione e direzione lavori della sede dell’Agenzia delle Entrate e dell’archivio interregionale.

Per la realizzazione dell’oggetto del Concorso è stata prescelta la procedura aperta, in forma anonima ed in due gradi con preselezione attraverso la presentazione di proposte di idee ai sensi dell’art. 154, comma 4 del D.Lgs.50/2016.

1° grado (elaborazione idea progettuale)
La partecipazione al 1° grado è aperta a tutti i soggetti ammessi alla partecipazione. In questa fase i partecipanti dovranno elaborare una proposta ideativa che, nel rispetto dei costi, della documentazione di concorso e delle prestazioni richieste, permetta alla Commissione Giudicatrice di scegliere, secondo i criteri di valutazione, le migliori 5, selezionate senza formazione di graduatorie, da ammettere al 2° grado.

2° grado (elaborazione progettuale)
La partecipazione al 2° grado è riservata agli autori delle 5 migliori proposte ideative, che sviluppate nel rispetto dei costi, della documentazione di concorso e delle prestazioni richieste, saranno valutati dalla Commissione giudicatrice, che, applicando i criteri di valutazione, formulerà la graduatoria, individuando la proposta progettuale vincitrice.

Entrambe i gradi del Concorso saranno svolti in modo anonimo, garantito in ogni grado del Concorso attraverso il seguente sito web, appositamente predisposto:

https://www.concorsiarchibo.eu/ex-casermaperotti

I partecipanti devono consultare periodicamente l'indirizzo web di cui sopra per verificare eventuali ulteriori comunicazioni ed avvisi di rilievo per la procedura.

Oggetto ed obiettivi del Concorso

L’area dell’Ex Caserma “G. Perotti” comprende una serie di edifici costruiti nel secondo dopoguerra e non più utilizzati per gli scopi originari. L’Agenzia del Demanio, a seguito della parziale dismissione del compendio ex militare, da parte del Ministero della Difesa, ha deciso di utilizzare direttamente circa 1/3 della superficie per realizzare, a favore dell’Agenzia delle Entrate, l’archivio interregionale e la nuova sede della direzione Provinciale Bologna 2, e di valorizzare con destinazione residenziale i restanti 2/3 (attualmente ancora nella disponibilità del Ministero della Difesa e pertanto da realizzarsi in un secondo momento).

L’area in cui sorgerà la nuova sede dell’Agenzia delle Entrate Bologna 2 e l’Archivio interregionale, occupa, pertanto una porzione dell’intero complesso. La restante superficie appartenente al Demanio Militare, con futura destinazione residenziale, sarà valorizzata in un secondo momento. Volendo pervenire ad un assetto complessivo dell’area, si richiede ai partecipanti nel 1°grado, di dare un’indicazione di massima di tale assetto, attraverso un Masterplan, ed un approfondimento relativo alla nuova sede dell’Agenzia delle Entrate Bologna 2 ed all’Archivio interregionale, che sarà oggetto del 2°grado.

Per quanto sopra, volendo pervenire ad un assetto complessivo dell’area, si chiede ai partecipanti:

- nel 1° grado, di fornire un’ipotesi per tale assetto complessivo, predisponendo un Master Plan relativo a tutto il comparto dell’ex caserma “G. Perotti”; insieme ad un’idea progettuale specifica per l’area destinata alla realizzazione dell’intervento in capo all’Agenzia del Demanio;

nel 2° grado, di fornire il Progetto di fattibilità tecnico economica dell’archivio interregionale e della nuova sede della direzione Provinciale Bologna 2 dell’Agenzia delle Entrate e l’individuazione dei progettisti che eseguiranno tutti i gradi progettuali necessari per la realizzazione dell’intervento in capo all’Agenzia delle Entrate, completo della sistemazione esterna dell’area oggetto d’intervento, con la realizzazione di verde attrezzato, parcheggi pubblici e pertinenziali e specificatamente:

  • Progettazione definitiva;
  • Progettazione esecutiva;
  • Coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione;
  • Direzione e contabilità lavori;
  • Coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione;
  • Assistenza al Collaudo;
  • Ulteriori attività tecniche connesse alla fine dei lavori (accatastamento delle opere ed adempimenti in materia di prevenzione incendi).

Le linee guida per la progettazione, con la descrizione dettagliata dei contenuti e degli obiettivi da perseguire, si trovano nel Documento Indirizzo alla Progettazione (di seguito D.I.P.), allegato nella sezione documenti del sito, e costituiscono parte integrante del presente disciplinare.

Calendario

  • 08 GEN 2020 - Ore 11.30 - Seduta pubblica generazione chiavi informatiche
  • 08 GEN 2020 - Ore 12.00 - Apertura del periodo per la richiesta di chiarimenti di 1° grado
  • 22 GEN 2020 - Ore 12.00 - Chiusura del periodo per la richiesta di chiarimenti di 1° grado,
  • 29 GEN 2020 - Pubblicazione verbale richieste chiarimenti e relative risposte fase 1°grado (entro il)
  • 29 GEN 2020 - Ore 12.00 - Apertura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 1° grado
  • 28 FEB 2020 - Entro le ore 12.00 - Chiusura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 1° grado
  • 04  MAR 2020 - Lavori della commissione giudicatrice, con pubblicazione dei codici alfanumerici dei concept progettuali ammessi alla fase di 2° grado (entro il)
  • 05 MAR 2020 - Ore 12.00 - Apertura del periodo per la richiesta di chiarimenti di 2° grado
  • 27 MAR 2020 - Ore 12.00 - Chiusura del periodo per la richiesta di chiarimenti di 2° grado,
  • 03 APR 2020 - Pubblicazione verbale richieste chiarimenti e relative risposte fase 2° grado (entro il)
  • 03 APR 2020 - Ore 12.00 - Apertura del periodo per l’invio degli elaborati e dell’eventuale documentazione amministrativa per il 2° grado
  • 15 MAG 2020 - Entro le ore 12.00 - Chiusura del periodo per l’invio degli elaborati e dell’eventuale documentazione amministrativa per il 2° grado
  • 19 MAG 2020 - Lavori della commissione giudicatrice (entro il)
  • 20 MAG 2020 - Seduta pubblica decrittazione documenti amministrativi e proclamazione graduatoria provvisoria
© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa