Emergenza Covid-19 e cantieri privati: quando sarà possibile ristrutturare l'appartamento?

06/04/2020

83.383 volte
Emergenza Covid-19 e cantieri privati: quando sarà possibile ristrutturare l'appartamento?

È possibile avviare i lavori di ristrutturazione di un appartamento dopo il 13 aprile 2020? È una delle tante domande che arrivano in redazione sulla possibilità di riprendere le normali attività dopo l'ultima data prevista dal DPCM 1 aprile 2020 che ha esteso le misure urgenti di contenimento del contagio di cui ai DPCM 8, 9, 11 e 22 marzo 2020, proprio fino al 13 aprile 2020.

Emergenza Covid-19 e Ristrutturazione privata: la domanda alla Posta di LavoriPubblici.it

Oggi rispondiamo ad una nuova domanda che riguarda che in realtà è stata diversamente posta da molti utenti. Marco B. domanda "Ho da mesi programmato una ristrutturazione nel mio appartamento, quali rifacimento bagno ( ho una perdita di un tubo che mi provoca da tempo notevole disagio), posa nuovi pavimenti in gran parte della casa, nuove porte interne e imbiancatura totale. I materiali sono già arrivati. Cosa impone il DPCM? secondo voi questi lavori li potrò eseguire il 20 aprile? il mio muratore in questo momento é fermo da qualche settimana. risiedo in Toscana".

Emergenza Covid-19 e Ristrutturazione privata: le misure restrittive

Come già detto, il DPCM 1 aprile 2020 ha esteso le misure urgenti di contenimento del contagio di cui ai DPCM 8, 9, 11 e 22 marzo 2020, fino al 13 aprile 2020. Allo stato attuale, quindi, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020 ha sospeso fino al 13 aprile 2020 tutte le attività produttive industriali e commerciali fatta eccezione per quelle contenute nell'allegato 1 al decreto stesso (modificato poi dal Ministero dello Sviluppo economico con Decreto 25 marzo 2020).

Tra queste attività sono previste quelle di cu al codice ATECO 42 ovvero "Costruzione di opere di pubblica utilità":

  • 42.1 Costruzione di strade e ferrovie
  • 42.2 Costruzione di opere di pubblica utilità
  • 42.9 Costruzione di altre opere di ingegneria civile ad esclusione dei seguenti codici:
    • 42.99.01 (non 42.99.10 che non esiste) Lottizzazione dei terreni connessa con l'urbanizzazione
    • 42.91 Costruzione di opere idrauliche
    • 42.99.09 Altre attività di costruzione di altre opere di ingegneria civile nca

Ciò vuol dire che certamente fino al 13 aprile 2020 tutti i cantieri privati sono chiusi.

Emergenza Covid-19 e Ristrutturazione privata: la risposta della Posta di LavoriPubblici.it

Volendo rispondere al nostro utente, quindi, possiamo solo dire che allo stato attuale la norma in vigore prevede la riapertura a partire dal 14 aprile 2020 ma dalle ultime dichiarazioni appare evidente che le misure restrittive andranno avanti ancora. Pur comprendendo che determinati lavori vadano pianificati per tempo, riteniamo poco plausibile e verosimile che possano essere programmati per il 20 aprile 2020.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa