Superbonus 110%: come fruire delle detrazioni fiscali previste dal decreto Rilancio

Superbonus 110%: interventi trainanti, trainati, beneficiari, ambito oggettivo, esclusioni e modalità di fruizione (sconto in fattura e cessione del credito)

26/11/2020
15.596 volte
Superbonus 110%: come fruire delle detrazioni fiscali previste dal decreto Rilancio

Ad ognuno il suo lavoro, quindi mentre a qualcuno potrà sembrare incredibile, per me non lo è affatto. Sto parlando di molte delle domande che arrivano in redazione sulla fruizione delle detrazioni fiscali del 110% (c.d. Superbonus) previste dal D.L. n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio).


Indice dell'articolo

  • Superbonus 110%: le domande alla posta di LavoriPubblici.it
  • Superbonus 110%: gli interventi trainanti
  • Superbonus 110%: gli interventi trainati
  • Superbonus 110%: soggetti beneficiari, ambito oggettivo ed esclusioni
  • Superbonus 110%: la risposta al quesito 1
  • Superbonus 110%: la risposta al quesito 2, sconto in fattura e cessione del credito

Superbonus 110%: le domande alla posta di LavoriPubblici.it

Da quando abbiamo attivato il servizio "La Posta di LavoriPubblici.it", arrivano decine di richieste di chiarimento ogni giorno. La maggior parte (neanche a dirlo) riguardano le detrazioni fiscali del 110%, con domande spesso interessanti (che generano in redazione confronti con gli esperti della materia) e altre a cui spesso viene da rispondere con un laconico "Cosa?".

Tra queste ne pubblichiamo una a cui comunque risponderemo nel corso di questo articolo.

"Vorrei fare dei lavori di ristrutturazione nel mio appartamento e fruire delle detrazioni fiscali del 110% (quesito 1). Chi me li da poi i soldi del superbonus (quesito 2)?".

Una domanda che a molti potrà sembrare banale ma che dimostra, ancora una volta, quanto sia importante ogni professionalità e quanto ognuno di noi dovrebbe solo limitarsi a fare il proprio mestiere.

CONTINUA A LEGGERE