Cipe: assegnati 198,6 milioni a 137 comuni per la conclusione di cantieri

Assegnati circa 198,6 milioni di euro per il completamento delle opere segnalate dai Sindaci alla Presidenza del Consiglio in risposta all'invito del Preside...

14/04/2015
© Riproduzione riservata
Cipe: assegnati 198,6 milioni a 137 comuni per la conclusione di cantieri
Assegnati circa 198,6 milioni di euro per il completamento delle opere segnalate dai Sindaci alla Presidenza del Consiglio in risposta all'invito del Presidente del Consiglio Matteo Renzi del 2 giugno 2014.

A seguito della conclusione della ricognizione degli interventi segnalati al DIPE nell'ambito dell'azione "Cantieri in Comune", il CIPE ha approvato nella seduta del 10 aprile 2015 l'elenco dei 137 Comuni e dei rispettivi interventi destinatari del finanziamento.

Il CIPE ha anche anticipato:
  • l'elenco dei Comuni e degli interventi di completamento di opere, in attesa della registrazione della delibera CIPE che sarà efficace dopo il controllo da parte della Corte dei Conti;
  • la bozza del disciplinare che fissa obblighi ed adempimenti a carico dei Comuni e che dovrà essere firmato con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per ottenere l'erogazione del finanziamento.

Distribuzione per settore di intervento
Settore di intervento
Numero di interventi
Ammontare in euro
Edifici pubblici
5
13.671.805
Edifici scolastici
23
37.270.930
Impianti sportivi
22
15.415.773
Infrastrutture per la mobilità ed il trasporto (strade e parcheggi)
32
33.013.511
Opere per la messa in sicurezza del territorio (aree sotto rischio frana
e dissesto idrogeologico) 
2
3.990.000
Reti idriche e di regimazione delle acque (reti idriche ed alvei di fiumi)
6
10.692.759
Reti per la distribuzione del gas
1
817.431
Strutture per il turismo e il tempo libero ( alberghi, teatri, musei, biblioteche, centri di aggregazione culturali)
37
72.288.453
Strutture sociali ed assistenziali (cimiteri, centri anziani, strutture sanitarie) 
9
11.429.197
 
137
198.589.859


Distribuzione percentuale delle risorse per settore di intervento


Distribuzione regionale


A cura di Gabriele Bivona