Durc on line: arrivano i chiarimenti dalle Casse Edili

Considerata la prossima entrata in vigore (1 luglio 2015) delle nuove norme in materia di documento unico di regolarità contributiva (DURC) e dopo le prime i...

24/06/2015
© Riproduzione riservata
Durc on line: arrivano i chiarimenti dalle Casse Edili
Considerata la prossima entrata in vigore (1 luglio 2015) delle nuove norme in materia di documento unico di regolarità contributiva (DURC) e dopo le prime indicazioni operative arrivate da parte del Ministero del Lavoro, sono arrivati i primi chiarimenti anche da parte della Commissione Nazionale Paritetica per le Casse che anticipano il documento contenente le Regole per le Casse Edili che sarà a breve approvato dal Comitato della bilateralità.

Ricordiamo che con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 125 dell'1 giugno 2015 del Decreto Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 30 gennaio 2015 recante "Semplificazione in materia di documento unico di regolarità contributiva (DURC)" sono state rese ufficiali quelle modifiche che consentiranno a partire dall'1 luglio 2015 di ottenere il Durc in tempo reale. Alla luce di questa semplificazione, il Ministero del Lavoro aveva pubblicato le prime indicazioni operative con la circolare 8 giugno 2015, n. 19 (clicca qui).

La nota della Commissione Nazionale Paritetica per le Casse, che fornisce alcuni chiarimenti operativi per le Casse Edili e che anticipa il documento contenente le Regole per le Casse Edili che sarà a breve approvato dal Comitato della bilateralità, è strutturata nei seguenti capitoli:
  • 1. Quadro normativo
  • 2. Soggetti abilitati alla verifica
  • 3. Gestione della richiesta
  • 4. Istruttoria
  • 5. Invito alla regolarizzazione
  • 6. Requisiti di regolarità
  • 7. Decorrenza e periodo transitorio

In allegato la nota della Commissione.

A cura di Gabriele Bivona

Documenti Allegati

Link Correlati

Focus Durc