Fonti Energetiche Rinnovabili: pubblicato il Rapporto 2013

Nel 2013 in Italia il 16,7% dei consumi complessivi di energia sono stati coperti da fonti rinnovabili con un contributo determinante dato dal settore termic...

24/03/2015
© Riproduzione riservata
Nel 2013 in Italia il 16,7% dei consumi complessivi di energia sono stati coperti da fonti rinnovabili con un contributo determinante dato dal settore termico che ha coperto il 51% della produzione totale di energia rinnovabile, seguito dall'elettrico (43%) e dai trasporti (6%).

Lo ha evidenziato il Rapporto statistico "Energia da Fonti Rinnovabili in Italia - 2013" pubblicato dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) al fine di sostituire il tradizionale Rapporto statistico GSE Impianti a fonti rinnovabili" che era relativo al solo settore elettrico e fornire per la prima volta dati completi e aggiornati anche sugli impieghi di FER nel settore termico (riscaldamento) e nel settore trasporti (autotrazione).

Il nuovo Rapporto del GSE, che avrà una cadenza annuale, ricostruisce il quadro della situazione relativa agli impieghi delle FER estese anche al settore Termico e a quello dei Trasporti.

Per il settore Elettrico, il Rapporto presenta i dati relativi alla produzione lorda di energia elettrica:
  • da fonte solare (con tecnologia fotovoltaica);
  • da fonte eolica;
  • da fonte idraulica;
  • da bioenergie (biomasse solide, biogas, bioliquidi, frazione biodegradabile dei rifiuti);
  • da fonte geotermica.

Per il settore Termico riporta i consumi finali di energia da fonti rinnovabili, così ripartiti:
  • consumi diretti di energia termica rinnovabile:
    • da fonte solare (attraverso collettori solari termici);
    • da bioenergie (biomasse solide, biogas, bioliquidi, frazione biodegradabile dei rifiuti);
    • da fonte geotermica;
    • da fonte aerotermica, idrotermica e geotermica sfruttata mediante pompe di calore (per il solo riscaldamento degli ambienti);
  • consumi di calore derivato da fonti rinnovabili, ovvero l'energia termica prodotta da impianti di conversione energetica alimentati da fonti rinnovabili e destinata al consumo di terzi (ad esempio, impianti alimentati da biomasse collegati a reti di teleriscaldamento).

Per il settore Trasporti, il documento riporta i dati sull'immissione in consumo dei biocarburanti.

Il Rapporto contiene cinque capitoli e tre appendici:
  • il capitolo 1, introduttivo degli argomenti trattati;
  • il capitolo 2 fornisce un quadro d'insieme dei dati presentati nel Rapporto. L'aggregazione e il confronto tra i valori rilevati per i tre settori (Elettrico, Termico e Trasporti) consente di ricomporre l'informazione statistica sullo sviluppo delle fonti rinnovabili di energia in Italia, al 2013, in un unico quadro di riferimento;
  • il capitolo 3 offre un quadro complessivo sui consumi di energia da fonti rinnovabili rilevati in Italia nel settore Elettrico;
  • il capitolo 4 illustra nel dettaglio i consumi finali di energia da fonti rinnovabili nel settore Termico;
  • il capitolo 5 illustra i consumi finali di energia da fonti rinnovabili nel settore Trasporti;
  • le Appendici riportano le norme di riferimento europee e nazionali, alcune definizioni di particolare rilievo e un approfondimento sulle unità di misura utilizzate.
Ogni informazione statistica è seguita da brevi note di approfondimento e analisi dei fenomeni descritti.

A cura di Gabriele Bivona
Tag:

Documenti Allegati