Inarcassa: un altro Architetto per la Presidenza della Cassa di Previdenza

Come ampiamente preventivato, il nuovo Consiglio di Amministrazione della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza per Ingegneri e Architetti ha eletto Pre...

15/07/2015
© Riproduzione riservata
Inarcassa: un altro Architetto per la Presidenza della Cassa di Previdenza
Come ampiamente preventivato, il nuovo Consiglio di Amministrazione della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza per Ingegneri e Architetti ha eletto Presidente l'arch. Giuseppe Santoro, che dal 7 luglio 2015 subentra ufficialmente alla ormai ex Presidente arch. Paola Muratorio.

Ricordiamo, infatti, che lo scorso 2 luglio si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione che terrà le redini di Inarcassa per il quinquennio 2015-2020 e che con un 11 a 0, che non lascia margini di contestazione, è stata eletta la lista dell'ex vice-presidente Giuseppe Santoro.

All'interno del nuovo consiglio sono stati, inoltre, eletti l'Ing. Franco Fietta come Vicepresidente e la Giunta Esecutiva, composta, oltre che dal Presidente e dal Vicepresidente, dai consiglieri: Arch. Gianfranco Agostinetto, Ing. Nicola Caccavale e Arch. Filippo Franchetti Rosada.

Il Consiglio, infine, ha salutato con commozione l'Arch. Paola Muratorio, Presidente dal 2000 al 2015, ringraziandola per lo straordinario impegno con il quale ha guidato Inarcassa.

"Nel prossimi cinque anni - ha dichiarato il Presidente Santoro al termine della riunione - Inarcassa consoliderà i successi del passato e li arricchirà con le innovazioni che lo sviluppo della società e delle nostre professioni richiedono. Amplieremo la funzione previdenziale ed il sistema di welfare. Al tempo stesso - conclude - lavoreremo per rafforzare il ruolo di Inarcassa che, con nove miliardi di patrimonio, è uno dei principali investitori istituzionali italiani ed europei, assicurando alla nostra attività indipendenza e lungimiranza strategica e rigore gestionale".

A cura di Gianluca Oreto