Regione Siciliana: Il nuovo testo del DPR 380 con le modifiche del Dlgs 222/2016

La Regione siciliana, con la legge regionale 10 agosto 2016, n. 16 ha, parzialmente, recepito in ambito regionale il testo unico dell’edilizia di cui al D.P....

09/12/2016
© Riproduzione riservata
Regione Siciliana: Il nuovo testo del DPR 380 con le modifiche del Dlgs 222/2016

La Regione siciliana, con la legge regionale 10 agosto 2016, n. 16 ha, parzialmente, recepito in ambito regionale il testo unico dell’edilizia di cui al D.P.R. n. 380/2001. A pochi mesi da tale recepimento il citato D.P.R. n. 380 ha subito, con il decreto legislativo 25 novembre 2016 n. 222, alcune importanti modifiche ed è, allora, evidente che le modifiche intervenute negli articoli che sono stati recepiti dinamicamente nell’ordinamento regionale sono vigenti anche nel territorio della regione siciliana.

Si tratta delle modifiche introdotte dall’articolo 3 del citato decreto legislativo n. 222/2016 negli articoli 5, 20, 22, 23, 24, 25, 26, 31, 33, 35, 36, 38, 39, 40, 44, 46, 48, 49, 62, 67, 82 del D.P.R. n. 380/2001 così come vigente nel territorio della Regione siciliana.

Per tutte le altre modifiche introdotte dal più volte citato d.lgs. n. 222/2016 tra le quali anche l’inserimento del nuovo articolo 6-bis (articolo 3, comma 1, lettera c) del d.lgs. n. 222/2016) attendiamo che la Regione Siciliana predisponga una legge di recepimento che dovrebbe, anche, tenere in considerazione la necessità di adeguare le norme regionali al problema sollevato dal Governo nazionale in merito all’incostituzionalità di alcuni articoli della citata legge regionale n. 16/2016.

Visto che gli enti preposti non hanno ancora pubblicato il testo coordinato per una facile lettura da parte dei professionisti interessati, dei tecnici comunali e degli amministratori pubblici, sperando di fare cosa gradita, alleghiamo alla presente notizia il testo del D.P.R. n. 380/2001 in atto vigente nel territorio della Regione siciliana coordinato con le modifiche introdotte dal più volte citato dlgs. n, 222/2016.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it