#Scuole belle: In Gazzetta il decreto che autorizza la spesa di 64 milioni per il 2016

Sulla Gazzetta ufficiale n. 73 del 29 marzo 2016 è stato pubblicato il decreto legge 29 marzo 2016, n. 42 recante “Disposizioni urgenti in materia di funzion...

30/03/2016
© Riproduzione riservata
#Scuole belle: In Gazzetta il decreto che autorizza la spesa di 64 milioni per il 2016

Sulla Gazzetta ufficiale n. 73 del 29 marzo 2016 è stato pubblicato il decreto legge 29 marzo 2016, n. 42 recante “Disposizioni urgenti in materia di funzionalità del sistema scolastico e della ricerca”. Tra le misure contenute con il comma 1 dell’articolo 1 rubricato “Disposizioni per il decoro degli edifici scolastici e per lo svolgimento dei servizi di pulizia e ausiliari nelle scuole” è prevista, anche, la proroga dall’1 aprile 2016 fino al 30 novembre 2016 del finanziamento relativo al piano straordinario per il ripristino del decoro e della funzionalità degli edifici scolastici. Il decreto autorizza la spesa di 64 milioni di euro nell’anno 2016, per garantire il mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili e assicurare la prosecuzione degli interventi di ripristino degli edifici scolastici che si trovano in condizioni non decorose.

Ricordiamo che #scuolebelle è il capitolo che riguarda gli interventi di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale degli edifici scolastici. Nel 2014 sono state coinvolte 7.235 scuole, con un finanziamento di 150 milioni di euro. Tra il 2015 e il primo trimestre del 2016, sono stati effettuati altri 10mila interventi. Per la realizzazione delle opere il Miur versa gli importi direttamente alle scuole. Sono poi i dirigenti scolastici ad ordinare gli interventi attraverso gli appalti.

 

A cura di Redazione LavoriPubblici.it