Regolarità contributi, sospeso l’invio notifiche a Inps

Invii sospesi fino al 31 agosto 2022, tenendo conto delle ferie di molti studi di consulenza del lavoro

di Redazione tecnica - 03/08/2022
© Riproduzione riservata
Regolarità contributi, sospeso l’invio notifiche a Inps

Dopo la richiesta presentata dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, INPS ha comunicato che fino al 31 agosto 2022 sono sospesi gli invii delle notifiche delle Note di rettifica e delle Diffide di adempimento verso tutti i soggetti contribuenti.

Invio notifiche per regolarità contributi sospeso fino a settembre

La conferma della pausa estiva, che coincide con la chiusura per ferie di molti studi professionali che non potrebbero quindi assolvere correttamente all'obbligo, arriva proprio dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, con il comunicato stampa del 20 luglio 2022, nel quale viene specificato che l’inoltro delle notifiche delle Note di rettifica e delle Diffide di adempimento è sospeso, tranne nei casi in cui sia prossimo il maturare del termine di prescrizione.

Sistema DurcOnLine: sospese le elaborazioni richieste

Nello stesso periodo è prevista anche la sospensione delle elaborazioni delle richieste sul sistema DurcOnLine per la verifica della regolarità contributiva, finalizzate alla fruizione dei benefici normativi e contributivi previsti dalla normativa in materia di lavoro e legislazione sociale, tramite il sistema di Dichiarazione preventiva di agevolazione (D.P.A.).

Infine, INPS comunica che, sempre fino al 31 agosto 2022, è sospesa anche la trasmissione dei crediti all’Agente della Riscossione.