Superbonus 110%: opzioni alternative per non residenti e incapienti

L’Agenzia delle Entrate chiarisce che le opzioni alternative al superbonus consentono l’accesso al beneficio anche a non residenti e incapienti

di Redazione tecnica - 13/08/2021
© Riproduzione riservata
Superbonus 110%: opzioni alternative per non residenti e incapienti

Un cittadino non residente in Italia può fruire delle detrazioni fiscali del 110% (c.d. superbonus) per gli interventi di riqualificazione energetica (ecobonus) e riduzione del rischio simico (sismabonus) previsti dal D.L. n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio), convertito con modificazioni dalla Legge n. 77/2020?

Superbonus 110% e cittadini non residenti: nuova domanda all’Agenzia delle Entrate

È una domanda a cui l’Agenzia delle Entrate ha fornito diverse risposte ufficiali e a cui adesso risponde tramite la posta di FiscoOggi. Nella nuova risposta l’Agenzia delle Entrate conferma un orientamento ormai consolidato sull’argomento, rispondendo alla seguente domanda:

Un cittadino non residente intende effettuare sulla sua abitazione che possiede in Italia, e della quale è unico proprietario, lavori ammessi alla detrazione del Superbonus 110%. Non ha altri redditi da dichiarare in Italia. Non potendo usufruire della detrazione, può chiedere l’agevolazione della cessione del credito?

Superbonus 110% e cittadini non residenti: la risposta dell’Agenzia delle Entrate

La risposta fornita dall’Agenzia delle Entrate non poteva che essere positiva. Grazie, infatti, all’art. 121 del Decreto Rilancio, chiunque sia titolare di un reddito fondiario derivante dall’immobile del quale risulta proprietario, potrà accedere al superbonus 110% grazie alle opzioni alternative alla fruizione diretta del beneficio fiscale.

Sia non residenti che incapienti (contribuenti che non hanno imposta da detrarre) possono scegliere di optare alternativamente per:

  • lo sconto in fattura operato dai fornitori e fino ad un massimo dell’importo della fattura;
  • la cessione del credito ad altri soggetti.

Per maggiori informazioni potete accedere al nostro Speciale Superbonus 110% o visionare la seconda edizione dell’ebook “Guida al Superbonus 110%”.