Avviato il progetto da ater e regione Umbria

Quindici nuovi appartamenti che saranno ricavati dall'ex residenza per studenti di Via del Favarone a Perugia, verranno messi a disposizione dall'Ater per l'...

19/05/2015
© Riproduzione riservata
Quindici nuovi appartamenti che saranno ricavati dall'ex residenza per studenti di Via del Favarone a Perugia, verranno messi a disposizione dall'Ater per l'assegnazione a canone sociale. Il nuovo progetto, che avrà un costo di 635.000 euro, sarà realizzato entro il 2015 ed ha come scopo la riconversione da residenza studentesca ad alloggi di ERP nell'area adiacente al complesso ex Lazzaretto, in via del Favarone.

È infatti prevista la ristrutturazione delle 28 camere per studenti preesistenti al fine di creare un totale di 15 alloggi composti da soggiorno, angolo cottura, una o più camere da letto, uno o due servizi igienici completi. Oltre ai necessari interventi per la riconversione è stata prevista la realizzazione, in corrispondenza dell'accesso principale dell'edificio di due grandi coperture in acciaio e vetro.

Tali manufatti, oltre a soddisfare la necessità di protezione degli accessi stessi dagli agenti atmosferici, avranno funzione di ricompattazione, sia estetica che funzionale, dei 3 blocchi costituenti l'edificio. Anche parte dei locali ad uso collettivo saranno convertiti in alloggi; mentre, al piano più basso, sono previsti uno spazio comune per attività ricreative e relazioni sociali ed alcuni locali destinati a cantina e posti auto in parte coperti. Nel lato sud del complesso, dalla parte dell'entrata, è prevista una rampa per garantire l'accessibilità diretta del blocco più basso ai soggetti su sedia a ruote o con difficoltà motorie oltre a numerosi posti auto per migliorare gli standard urbanistici e funzionali del complesso edilizio.

Fonte: Regione Umbria
Tag:

Link Correlati

Sito ufficiale