Superbonus 110%, Bonus Casa, Ecobonus, Sismabonus e Bonus facciate: a quanto ammonta il limite di spesa?

Vendita immobile sul quale si sta beneficiando di una detrazione e acquisto di uno nuovo: a quanto ammonta il limite di spesa per la detrazione fiscale?

di Redazione tecnica - 11/11/2020
© Riproduzione riservata
Superbonus 110%, Bonus Casa, Ecobonus, Sismabonus e Bonus facciate: a quanto ammonta il limite di spesa?

Detrazioni fiscali in edilizia e limiti di spesa: la risposta della Posta di LavoriPubblici.it

Relativamente alla domanda del nostro lettore, è bene precisare che tutte le detrazioni fiscali si riferiscono all'unità abitativa e non al contribuente. Per questo motivo sarà possibile beneficiare della detrazione fiscale anche per il nuovo immobile, con i relativi requisiti, aliquote e limiti di spesa.

È anche importante ricordare che con la Circolare n. 7/E del 27 aprile 2018 l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che la detrazione spetta ai detentori dell’immobile a condizione che siano in possesso del consenso all’esecuzione dei lavori da parte del proprietario e che la detenzione dell’immobile sussista al momento di avvio dei lavori e risulti da un atto (contratto di locazione o di comodato) regolarmente registrato.

Nel caso di vendita dell'immobile sul quale si sono effettuati dei lavori edilizi, la detrazione, qualora non sia stato specificato diversamente nell’atto di vendita, spetta all'acquirente, nel rispetto di tutte le altre condizioni previste.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

PARAGRAFO PRECEDENTE