Superbonus 110%, Bonus Casa, Ecobonus, Sismabonus e Bonus facciate: a quanto ammonta il limite di spesa?

Vendita immobile sul quale si sta beneficiando di una detrazione e acquisto di uno nuovo: a quanto ammonta il limite di spesa per la detrazione fiscale?

di Redazione tecnica - 11/11/2020
© Riproduzione riservata
Superbonus 110%, Bonus Casa, Ecobonus, Sismabonus e Bonus facciate: a quanto ammonta il limite di spesa?

Superbonus 110%: i limiti di spesa

Per quanto concerne le detrazioni fiscali del 110% (c.d. superbonus) gli interventi trainanti previsti dall'art. 119 del  D.L. n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio), convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, sono previsti i seguenti limiti di spesa.

Per l'isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali o inclinate che interessano l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25%:

  • 50.000 euro, per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari funzionalmente indipendenti;
  • 40.000 euro, moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio, per gli edifici composti da due a otto unità immobiliari;
  • 30.000 euro, moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio, per gli edifici composti da più di otto unità immobiliari (in caso di 10 u.i. si calcola 8 x 40.000 + 2 x 30.000, ovvero 380.000 euro).

Per gli interventi sulle parti comuni per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale:

  • 20.000 euro, moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio, per gli edifici composti fino a otto unità immobiliari;
  • 15.000 euro, moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio, per gli edifici composti da più di otto unità immobiliari (in caso di 10 u.i. si calcola 8 x 20.000 + 2 x 15.000, ovvero 190.000 euro).

Per gli interventi sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari situate all'interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall'esterno per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti:

  • 30.000 euro.

Per gli interventi di relativi all'adozione di misure antisismiche:

  • 96.000 euro per unità immobiliare.
PARAGRAFO PRECEDENTE CONTINUA A LEGGERE