Superbonus 110% e isolamento termico: possibile la sostituzione delle vetrate esterne con una parete in muratura?

Superbonus 110%: è possibile fruire della detrazione fiscale del 110% in caso di sostituzione delle vetrate con una parete in muratura?

di Redazione tecnica - 04/11/2020
© Riproduzione riservata
Superbonus 110% e isolamento termico: possibile la sostituzione delle vetrate esterne con una parete in muratura?

È possibile avviare i lavori di isolamento termico a cappotto sulla facciata di un edificio costituita prevalentemente da vetrate "non rimuovibili e che non possono essere aperte", sostituendole con una parete in muratura che consenta il doppio salto di classe energetica necessario per la fruizione della detrazione fiscale del 110% (c.d. Superbonus) previste dal D.L. n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio), convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77?

Superbonus 110% e isolamento termico: la domanda all’Agenzia delle Entrate

È la nuova interessante domanda a cui ha provveduto a rispondere l’Agenzia delle Entrate con la risposta n. 521 del 3 novembre 2020 che fornisce nuovi spunti ai tecnici e ai contribuenti che volessero accedere alle nuove detrazioni fiscali del 110% previste dal Decreto Rilancio.

In particolare, la domanda proposta dal contribuente fornisce all’Agenzia delle Entrate un vero e proprio assist per trattare molto più genericamente la definizione di "pareti opache" e chiarire se l'intervento possa rientrare tra le opere di isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali e inclinate che interessano l'involucro dell'edificio, con un'incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda, che, ai sensi dell'articolo 119, comma 1, lett. a) del Decreto Rilancio, danno diritto al superbonus 110%.

CONTINUA A LEGGERE