Valle d'Aosta: impugnate le disposizioni in materia di urbanistica e pianificazione territoriale

Il Consiglio dei ministri del 27 giugno 2018, n. 7, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Erika Stefani, ha deliberato di impugnar...

29/06/2018
© Riproduzione riservata
Valle d'Aosta: impugnate le disposizioni in materia di urbanistica e pianificazione territoriale

Il Consiglio dei ministri del 27 giugno 2018, n. 7, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Erika Stefani, ha deliberato di impugnare la legge della Regione Valle Aosta n. 5 del 29/03/2018, recante “Disposizioni in materia di urbanistica e pianificazione territoriale. Modificazioni di leggi regionali”.

Secondo il Governo alcune norme in materia di urbanistica e di pianificazione territoriale eccedono dalle competenze riconosciute alla Regione Valle d’Aosta dallo Statuto di autonomia, invadendo la competenza riservata allo Stato dall’articolo 117, secondo comma, lettera s), della Costituzione, in materia di tutela dell’ambiente e del paesaggio.