Dissesto idrogeologico: Nuove linee guida aggiornate ad ottobre 2017

Si è svolta  a Roma la giornata di lavoro “Progettare l’Italia sicura: 12 tavoli tematici, 1 guida condivisa contro il dissesto idrogeologico”. L'evento ha messo a confronto 144 esperti provenienti dalle esperienze più diver...

Leggi

Autorizzazione paesaggistica e Tutela del paesaggio: incostituzionale la legge della Regione Campania

Il potere di intervento delle Regioni in materia di “governo del territorio” non si estende alla disciplina della rilevanza paesaggistica degli allestimenti mobili ed è riconducibile alla competenza esclusiva dello Stato in materia di ambiente. Lo ...

Leggi

Economia circolare, online il Documento di inquadramento e posizionamento strategico

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSe) e dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), dopo il termine della consultazione pubblica (12 luglio - 18 settembre 2017), a cui hanno partecipato circa 3.900 utenti, tra pubbliche amministrazioni, ...

Leggi

Corte Costituzionale: Limiti dei poteri legislativi delle Regioni in materia ambientale

Sulla Gazzetta ufficiale 1a Serie Speciale n. 43 del 25 ottobre 2017 è stata pubblicata la sentenza della Corte Costituzionale n. 218 del 20 ottobre 2017 relativa ai limiti dei poteri legislativi delle Regioni in materia ambientale ribadendo che le Regioni n...

Leggi

Valutazione impatto ambientale: Nuove linee guida dell’UE

La Commissione europea ha pubblicato le nuove linee guida per la procedura di screening (verifica di assoggettabilità a VIA, art. 19 D.Lgs.152/2006), di scoping (definizione dei contenuti dello studio di impatto ambientale, art. 21 D.Lgs. 152/2006) e per la predi...

Leggi

Ecosistema Rischio 2017: 7,5 milioni persone vivono o lavorano in aree a rischio idrogeologico

"Italia sempre più fragile e insicura, incurante dell’eccessivo consumo di suolo e del problema del dissesto idrogeologico mentre i cambiamenti climatici amplificano gli effetti di frane e alluvioni". A certificarlo, nuovamente e se fosse neces...

Leggi

Ambiente: 8 buone pratiche e un dispositivo smart per compostaggio

“Un dispositivo smart per produrre compost e 8 buone pratiche per uno stile di vita più eco-sostenibile: in occasione della 9a edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti” (18-26 novembre) l’ENEA, Hub nazionale nella piattaform...

Leggi

Terre e rocce da scavo: Circolare del Ministero dell’Ambiente

Il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare - Direzione Generale per i rifiuti e l’inquinamento - con la Circolare 10 novembre 2017, n. 0015786 (che fa seguito al DPR 13 giugno 2017, n. 120 relativo al “Regolamento recante ...

Leggi

Il clima non può aspettare: le proposte di Legambiente per la Legge di Bilancio 2018

I cambiamenti climatici sono l’emergenza del tempo che viviamo. L’accelerazione nella frequenza e intensità dei fenomeni climatici stanno coinvolgendo tutti i Paesi del Mondo, con danni sempre più rilevanti. In Italia lo abbiamo visto l&rsqu...

Leggi

Ambiente: ad alto rischio 442 Comuni ed oltre 8 milioni di abitanti, il 13,7% degli italiani

Sono 442 i comuni italiani ad alto rischio e sono abitati da oltre 8 milioni di persone in una superficie di quasi 18.000 kmq, il 5,9% della superficie nazionale; quelli a rischio medio-alto sono 1690, interessano quasi 77.000 kmq, il 25% del territorio nazionale, e son...

Leggi

Stati Generali del Paesaggio, presentato il Rapporto sullo stato delle politiche per il paesaggio

“Siamo l'unico Paese che tutela il paesaggio nella Carta costituzionale e di questo dobbiamo essere orgogliosi, così come del lavoro fatto negli ultimi dieci anni. Sulla base di questi principi, gli Stati Generali servono a spiegare che bisogna smettere...

Leggi

Corte di Cassazione: Differenza tra rifiuti e sottoprodotti

Da dove nasce la differenza tra rifiuti e sottoprodotti? Alla legittima domanda risponde la sentenza della Corte di Cassazione n. 41607 del 13 settembre 2017 in cui è precisato, a chiare lettere, che sono sottoprodotti quelle sostanze o quegli oggetti dei quali s...

Leggi

Rigenerazione urbana Puglia, prorogata al 16 ottobre 2017 la presentazione delle istanze

La Regione Puglia ha prorogato al 16 ottobre 2017 la presentazione delle istanze relative al Bando Pubblico per la selezione delle Aree Urbane e per l'individuazione delle Autorità Urbane in attuazione dell'Asse Prioritario XII "Sviluppo Urbano Soste...

Leggi

Dissesto Idrogeologico: necessaria la riorganizzazione del processo per il contrasto del fenomeno

L'Italia trema, si allaga e ogni volta perde pezzi. Dal 2000 ad oggi sono 190 le vittime per alluvioni e inondazioni, e 705 quelle da terremoto. Senza considerare altri rischi idrogeologici in Italia negli ultimi 17 anni sono morte 895 persone. Nonostante questi ...

Leggi

Autorizzazione paesaggistica semplificata ed interventi esclusi: Nuova circolare del MIBACT

Dal 6 aprile 2017 è in vigore il decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2017. n. 31 (Gazzetta ufficiale n. 68 del 23 marzo 2017) per l'individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizz...

Leggi

Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), dal Ministero dell'Ambiente la modulistica aggiornata

Con l'entrata in vigore del Decreto Legislativo 16 giugno 2017, n. 104, che modifica la Parte Seconda del D.Lgs.152/2006, sono stati ridotti e dettagliati i tempi per la procedura di valutazione di impatto ambientale (VIA). In particolare, la nuova procedura da l...

Leggi

Regione Siciliana, nessuna autorizzazione paesaggistica per 31 interventi edilizi

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 68 del 23 marzo 2017 del Decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2017, n. 31 recante “Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a proc...

Leggi

Marche, al via l’Edizione 2017 del premio per la riduzione dei rifiuti

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con l’iniziativa ““Ridurre si può nelle Marche”, il premio sulla prevenzione della produzione dei rifiuti. Promosso da Regione Marche, Legambiente Marche Onlus, UPI Marche, ANCI Mar...

Leggi

L’Italia brucia e frana, prevenzione possibile?No, necessaria

Nel nostro Paese negli ultimi anni stiamo assistendo a un cambiamento del regime degli incendi che richiede un cambio di strategie nel governo del fenomeno. Arrivata la stagione delle piogge già non si parla più d’incendi del bosco, incendi che ha...

Leggi

Emilia-Romagna e Liguria, patto su infrastrutture e politiche ambientali

Emilia-Romagna e Liguria stringono un patto per la crescita e lo sviluppo dei loro territori, aree confinanti e strategiche per le due economie regionali e per quella nazionale. Un’intesa che passa per il potenziamento della linea ferroviaria Pontremolese, la P...

Leggi
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa